Proteggere gli impianti di riscaldamento: Vortex200, il più piccolo filtro Sentinel

Sentinel presenta Vortex200, un filtro molto piccolo da installare sottocaldaia e in grado di proteggere l’impianto da tutti i tipi di detriti

Vortex200 Sentinel

I detriti circolanti negli impianti di riscaldamento possono danneggiare pompa, valvole e scambiatori di calore, facendoli guastare prematuramente. Sentinel presenta Vortex200, un filtro molto piccolo da installare sottocaldaia e in grado di proteggere l’impianto da tutti i tipi di detriti.

Il modello – da soli 200 ml – è adatto per spazi ristretti, come armadietti e ripostigli dove non trovano spazio i filtri tradizionali.

Vortex200Vortex200 grazie a un’accurata progettazione intercetta una notevole quantità di detriti: test indipendenti hanno dimostrato che la raccolta su passaggio continuo è superiore di almeno il 60% alla capacità filtrante dei filtri sottocaldaia più conosciuti già sul mercato. La tecnologia di Vortex200, per quanto riguarda il potente gruppo di magneti di alta qualità e i materiali avanzati, è la stessa del modello Vortex300.

Vortex200 richiede pochissimo spazio aggiuntivo per l’installazione e la pulizia periodica. Inoltre, è a prova di perdite e i materiali avanzati con cui è costruito lo rendono robusto e affidabile, permettendo di offrire una garanzia di 10 anni.

Vortex200 si può installare in pochi minuti, ma protegge l’impianto a lungo in assoluta sicurezza grazie a:

  • ottimizzazione del campo magnetico e del flusso d’acqua;
  • materiali durevoli e progettazione di alta qualità;
  • doppie guarnizioni per massima sicurezza e affidabilità.

Vortex300 resta la scelta ottimale per tutte le installazioni che offrono abbastanza spazio, mentre Vortex200 è in grado di garantire protezione ottimale per quegli impianti che hanno pochissimo spazio per l’installazione di dispositivi aggiuntivi.

Perché usare Vortex200?

Installazione ovunque

  • Ultra-compatto- protezione anche dove lo spazio scarseggia
  • Capienza 200 ml
  • Installazione in linea rapida: pochi minuti e l’impianto è protetto!

Manutenzione semplice

  • Si estrae il magnete e si scarica in pochi secondi; oppure
  • Si apre per pulirlo senza attrezzi e mostrare i detriti raccolti

Sicurezza

  • Protegge per molto tempo l’impianto: 10 anni di garanzia
  • Le doppie guarnizioni sono collaudate a pressione in ogni singola unità
  • Cattura i detriti magnetici e non magnetici prevenendo i danni
Informazioni su Alessia Varalda 986 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.