Alternanza scuola-lavoro: a BTicino il riconoscimento di Confindustria

Confindustria ha riconosciuto a BTicino il Bollino per l’Alternanza scuola-lavoro di Qualità (BAQ 2018) per l’impegno nell’attività di trasmissione e condivisione delle conoscenze e delle competenze del mondo del lavoro agli studenti.

Bticino riconoscimento alternanza scuola lavoro

Per BTicino la formazione è un driver di crescita e crede da sempre nell’importanza di uno stretto connubio tra scuola e impresa, sia per agevolare l’occupazione in azienda, sia per perseguire l’obiettivo di una efficace Responsabilità sociale d’impresa, attraverso un ruolo di soggetto attivo e attento ai territori in cui sono presenti i suoi insediamenti.

Fin dai primi anni 2000 la Direzione Risorse Umane ha attivato il progetto “BTicino in cattedra”, per condividere conoscenze e creare un legame stretto tra istruzione e mondo del lavoro attraverso interventi di manager nelle scuole e stage orientativi.

Da quando è stata regolamentata per legge l’alternanza scuola-lavoro, BTicino ha ulteriormente rafforzato la collaborazione con istituti scolastici superiori, definendo percorsi strutturati rivolti a studenti dal terzo al quinto anno di studi di istituti tecnici e licei tecnologici. Tra il 2016 e il 2018, sono state attivate sedici convenzioni accogliendo, tra le sedi di Varese ed Erba (Co), oltre venti studenti in alternanza. L’inserimento è avvenuto sia in ambito produttivo, sia nei centri R&D delle varie gamme di prodotti (potenza, elettronica e software).

Bollino Alternanza scuola-lavoroInoltre, dal 2017 BTicino collabora con un istituto tecnico della provincia di Varese alla progettazione dei percorsi formativi in ambito tecnico e manageriale, fornendo un supporto specialistico nella definizione dei contenuti e nell’individuazione e certificazione delle competenze richieste da un mercato del lavoro in continua trasformazione.

Il bollino per l’alternanza di qualità (BAQ) è stato creato da Confindustria per premiare le imprese associate che si distinguono per la realizzazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro di elevata qualità attivando collaborazioni virtuose con scuole secondarie di secondo grado e con centri di formazione professionale.

Ricevere questo premio sancisce il ruolo e l’impegno di Bticino a favore dell’inserimento occupazionale delle nuove generazioni: l’attenzione alla formazione e al rapporto tra scuola e lavoro è sempre stato nel dna dell’azienda.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1128 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.