Hotel Milano Scala: eco-hotel con soluzioni innovative Mitsubishi Electric

Comfort, zero emissioni e aria pulita indoor nella zona più prestigiosa di Milano, grazie al sistema di climatizzazione e trattamento aria realizzato da Mitsubishi Electric per Hotel Scala Milano

Hotel Scala Milano con soluzioni innovative Mitsubishi Electric

Come coniugare energia green, comfort e design, in un edificio storico nel cuore Milano? Primo esempio di struttura ricettiva full electric e totalmente ecosostenibile del capoluogo lombardo, Hotel Milano Scala unisce innovazione, efficienza energetica e tutela ambientale in una filosofia a zero emissioni che incontra appieno le rinnovate esigenze del mercato turistico globale.

Situato nell’iconico quartiere di Brera, a pochi passi da Via Montenapoleone, Duomo e Piazza della Scala, l’eco-hotel si trova all’interno di un palazzo milanese di fine ottocento e rappresenta un virtuoso esempio di ospitalità contemporanea, tra charme e raffinatezza di un boutique hotel e sensibilità ai temi ambientali sviluppata nell’innovazione tecnologica degli impianti.

Zero emissioni e aria pulita indoor: la filosofia di Hotel Milano Scala

camera hotel scalaDalla sua apertura, nel settembre 2010, Hotel Milano Scala si impegna infatti nella costante riduzione di consumi energetici ed emissioni inquinanti grazie al sistema di climatizzazione a recupero di calore condensato ad acqua, unità di trattamento aria e produzione di acqua calda sanitaria basato su tecnologia Mitsubishi Electric, che si avvale dell’elettricità come unica fonte di energia. Una soluzione ulteriormente implementata, a inizio 2019, con il nuovo sistema di filtrazione per la qualità dell’aria indoor, che migliora sensibilmente le esperienze di benessere degli ospiti.

“L’Hotel Milano Scala è stato pioniere nell’utilizzare un sistema a recupero di calore, realizzato grazie all’innovativa tecnologia di Mitsubishi Electric – spiega Simone Molesini, Project Engineering Section Manager di Mitsubishi Electric – L’evoluta proposta della pompa a recupero di calore risponde efficacemente a due importanti esigenze del moderno real estate: quella pratica, il notevole risparmio energetico, e quella etica, ovvero la riduzione delle emissioni inquinanti con un’impiantistica competitiva e poco invasiva”.

Perché scegliere soluzioni full electric?

Nell’innovativo progetto per Hotel Milano Scala, le caldaie a combustione hanno lasciato spazio ai moduli a recupero di calore della soluzione Compo Multi VRF serie WR2 di Mitsubishi Electric, che opera senza immettere agenti inquinanti nell’atmosfera. L’acqua di condensazione viene infatti prelevata dalla falda acquifera, presente in abbondanza nel sottosuolo della città di Milano, con sonde per il pescaggio che scendono fino a circa 40 metri. Questo ha permesso di installare le unità motocondensanti nei locali tecnici ai piani interrati – quattro piani sotto il livello stradale – salvaguardando così la preziosa estetica della terrazza dell’hotel, oggi apprezzato luogo di incontro e di relax.

“L’innovativo sistema Mitsubishi garantisce benessere totale – aggiunge Molesini -: in inverno, i sistemi VRF riscaldano gli ambienti attraverso le unità interne, mentre d’estate le stesse unità hanno il compito di raffreddare e deumidificare. L’obiettivo di Mitsubishi Electric è quello di realizzare soluzioni perfettamente integrabili in ogni destinazione d’uso, garantendo comfort e ottime prestazioni, nel pieno rispetto dell’ambiente”.

L’utilizzo dell’acqua di falda e i locali tecnici nell’interrato hanno permesso di ridurre l’impatto estetico dell’impianto, liberando spazio per gli ospiti nell’elegante terrazza

 

Mitsubishi Electric acqua di falda
Le condizioni stabili di temperatura dell’acqua di falda garantiscono un’efficienza molto elevata e costante per tutto l’anno, non raggiungibile con gli impianti che in luogo utilizzano l’aria per lo scambio termico.

I risultati per Hotel Milano Scala

L’applicazione dell’innovazione Mitsubishi in un unico impianto, nella visione eco-friendly dell’Hotel Milano Scala, ha generato negli ultimi nove anni risultati sorprendenti:

  • livello di emissioni di CO2 nell’ambiente esterno pari a zero;
  • riduzione di oltre 400 tonnellate annue globali di CO2;
  • risparmio energetico superiore al 35% rispetto a un impianto tradizionale a gas.

L’efficacia di questi sistemi consente inoltre di non sprecare energia scaldando o raffreddando in modo eccessivo, portando anche alla sensibile riduzione dei costi di esercizio.

Ma i vantaggi non si fermano qui: da quest’anno, grazie all’implementazione del sistema di filtrazione dell’aria interna delle camere e degli spazi comuni, anche l’inquinamento indoor sarà ridotto dell’80%. L’innovazione, sempre targata Mitsubishi Electric, garantisce inoltre agli ospiti del prestigioso hotel una qualità del sonno pari a una notte trascorsa in “alta montagna”, con tutti i benefici legati alla salute in termini di riposo e facilità di respiro.

Climatizzazione e acqua calda sanitaria: una proposta efficiente

Entrando nel merito della realizzazione milanese, l’eco-hotel è costituito da 7 piani fuori terra e 4 piani interrati. Il tutto accompagnato dal sistema impiantistico di Mitsubishi Electric – con potenza frigorifera superiore a 500 kW termici nominali -, composto da 17 unità motocondensanti, di cui 12 del tipo a recupero di calore per trattamento locali e produzione di ACS e 5 a pompa di calore, per alimentare le unità di trattamento aria denominate FAU. Le unità motocondensanti, le unità FAU e la stazione di pompaggio e accumulo, si trovano al piano quarto interrato, all’interno di quattro locali tecnici dedicati.

Ai sistemi a recupero di calore sono collegate 90 unità interne di diversa tipologia e 10 moduli idronici HWS per la produzione di acqua calda sanitaria. Al fine di ottimizzare la distribuzione frigorifera, sfruttando la peculiare modularità dei sistemi Compo Multi VRF, i moduli idronici sono stati installati allo stesso piano delle unità interne del sistema stesso, mentre due accumuli, da 2.000 litri di ACS ciascuno, sono posizionati nei locali tecnici sotterranei. A completamento “smart” dell’installazione, il sistema di gestione che integra i centralizzatori AG-150 web server al building management generale attraverso apposite interfacce con protocollo di comunicazione LonWorks.

modulo idronico HWS Mitsubishi Electric
Modulo Idronico HWS – Durante il periodo estivo, quando gli ambienti vengono raffrescati, il calore espulso non viene sprecato ma utilizzato per la produzione di acqua calda sanitaria

 

I sistemi Compo Multi VRF serie WR2 a recupero di calore condensati ad acqua, garantiscono COP elevati e rendimenti costanti

Missione aria pulita indoor

L’ultimo tassello evolutivo di questa filosofia di comfort ed efficienza energetica di Hotel Milano Scala riguarda la qualità dell’aria indoor, portata a livelli di eccellenza grazie al nuovo sistema di filtrazione di Mitsubishi Electric. L’aria di rinnovo degli ambienti interni dell’hotel milanese viene infatti garantita da 3 unità di trattamento aria da 5000mc/h e una da 10.000mc/h, per un totale di 25000mc/h, che filtrano l’aria attraverso un sistema composto da un pre-filtro di categoria G4 e uno di categoria F9.

Un sistema efficace, nonché fondamentale in un’ambiente urbano tra i più inquinati in Italia come Milano, che trova conferma anche nel recente studio di LabAnalysis sulla qualità dell’aria interna alle camere dell’hotel. I risulti dei test “prima e dopo”, effettuati aprendo e chiudendo le finestre della struttura, dimostrano infatti che l’impianto è in grado di ottenere un abbattimento del particolato dell’80-90% già dopo un’ora di funzionamento del sistema di filtrazione e trattamento aria.

Un ulteriore traguardo, nel percorso eco-sostenibile intrapreso da Hotel Milano Scala, che combina l’azzeramento delle emissioni di polveri sottili vero l’esterno all’abbattimento di quelle interne alla struttura, segnando la via per una nuova idea di smart city più salubre e virtuosa.

Comfort, prestazioni e design si uniscono al pieno rispetto dell’ambiente nel primo eco-hotel di Milano

Maria Cecilia Chiappani
Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 193 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.