MCE Lab: Vademecum dell’Energy Management

MCE Lab ha realizzato il Vademecum dell’Energy Management dedicato a chi si occupa della gestione dell’energia in imprese ed enti

Mce Lab Vademecum Energy Management

MCE Lab – osservatorio sul vivere sostenibile di Mostra Convegno Expocomfort – ha realizzato il Vademecum dell’Energy Management dedicato a chi si occupa della gestione dell’energia in imprese ed enti.

Secondo l’ultimo Energy Efficiency Report del Politecnico di Milano, gli investimenti in efficienza energetica realizzati in Italia nel 2016 sono stati di circa 6,13 miliardi di euro.
A guidare la classifica il residenziale con ben il 53% del totale, seguito dal comparto industriale con circa il 33% e per ultimo dal terziario con il 14% degli investimenti.
Il potenziale di mercato “atteso” nel periodo 2017-2020 per gli investimenti in efficienza energetica si attesta tra i 29,8 e i 34,4 mld euro, con un volume d’affari medio annuo compreso tra i 7,5 e i 8,6 mld euro.
Il 74% delle imprese italiane (dati Avvenia), negli ultimi 3 anni, ha investito in efficienza energetica ma la strada da percorrere è ancora lunga soprattutto se si pensa alla Pubblica Amministrazione, dove non sono ancora stati formulati piano strategico, ma solo alcuni interventi mirati.

Proprio per supportare la piccola e media impresa italiana e per la pubblica amministrazione è nato il Vademecum di Mce Lab, con un’analisi di dati di mercato e di modelli di incentivazione industriale per la produzione e commercializzazione di tecnologie avanzate per l’efficienza energetica.

“È di fondamentale importanza implementare nuove contromisure di efficientamento energetico – evidenzia Massimiliano Pierini – Diventa pertanto sempre più centrale l’Energy Management e la necessità di acquisire il know-how per gestire in modo proficuo gli interventi”.

Vademecum dell’Energy Management

Sviluppato assieme a enti di ricerca e partner di settore, il Vademecum dell’Energy Management di MCE Lab fornisce indicazioni sulle opportunità per una gestione efficace ed efficiente dell’energia, analizzando il ritorno dell’investimento con soluzioni e casi concreti.
Si compone di 5 capitoli:

  • l’efficienza energetica negli edifici attraverso scenari di mercato (Vittorio Chiesa, Direttore Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano);
  • le politiche di incentivazione nel settore industriale attraverso un’analisi della nuova SEN 2107 (Luca A. Piterà, Segretario tecnico AiCARR);
  • diffusione e poteziale dell’energy Intelligence (Federico Frattini, del Politecnico di Milano);
  • analisi dettagliata sul rifasamento con una panoramica sulle utenze in Italia e l’obbligatorietà di legge e le penali correlate (Francesco Iannello ANIE);
  • l’evoluzione dell’Energy Manager, funzioni e ambiti di intervento sia nel settore industriale, sia in quello della pubblica amministrazione (Francesco Belcastro FIRE-SECEM.

A questo link è possibile scaricare il Vademecum dell’Energy Management.

Redazione
Informazioni su Redazione 746 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.