Questione di DER: come cambia la transizione energetica globale

Dalle grandi utility al mercato della generazione distribuita: i trend rinnovabili e smart della transizione energetica nella Global DER Overview di Navigant Research

DER risorse energetiche distribuite

Quanto contano le DER nella transizione energetica? L’evoluzione delle cosiddette risorse energetiche distribuite sta rivoluzionando il settore elettrico globale nei modelli di business delle utility, nelle tecnologie abilitanti e nelle attitudini degli utenti civili e industriali.

Non è semplice offrire una definizione univoca di DER (Distributed Energy Resources): si tratta infatti di delineare un nuovo modello energetico alternativo alla centralizzazione della produzione. Un’infrastruttura energetica che gioca su sostenibilità, rinnovabili, energy cloud, smart grid e, soprattutto, visioni e investimenti delle utility.

Possiamo invece confermare il peso che la questione DER assume nella transizione energetica globale. Vediamo come, nel percorso evolutivo del mercato energetico tracciato da Navigant Research nella sua recente Global DER Overview.

Fotovoltaico, mobilità elettrica ed efficienza guidano il cambiamento

Il report raggruppa le tecnologie DER in sei componenti della catena di valore legata a generazione, gestione e consumo di energia elettrica:

  • generazione distribuita;
  • risorse distribuite;
  • sistemi di gestione (DERMS);
  • ricarica EV;
  • sistemi di storage dell’energia distribuita (DESS);
  • efficienza energetica.

Nello specifico, gli analisti di Navigant aggiungono ben 158,3 GW alla capacità globale di risorse energetiche distribuite nel 2019, prima tappa di un’ascesa destinata a toccare quota 513,3 GW nel 2028, con un tasso annuale di crescita (CAGR) del 14%. Un dato strettamente collegato alle nuove installazioni di impianti per la produzione di energia, verso i 345 GW nel 2028. Il re del settore resta il fotovoltaico, con 244,7 GW, ma la mobilità elettrica non è da meno, con 93 GW di impianti per la ricarica dei veicoli e il 18% di share sul mercato del 2028.

grafico der energia distribuita
Trend di crescita della capacità annuale totale di DER (Distributed Energy Resources) 2019 – 2028

Interessanti i risvolti economici della questione DER: il fatturato complessivo del settore nel 2019 toccherà 172,5 miliardi di dollari, che “promettono” 649,6 miliardi entro il 2028 e un ritmo di crescita annuale a doppia cifra del 15,9%. La generazione distribuita si prepara a dominare l’universo DER, passando dai 131,3 miliardi di dollari del 2019 ai 527,5 miliardi del 2028. Di questi, 479,7 miliardi verranno dalle installazioni di fotovoltaico, mentre il lato efficienza energetica vola verso i 57,6 miliardi di dollari contro i 28,7 miliardi di quest’anno.

Fonti rinnovabili, energy cloud e modelli di business: la generazione distribuita guida la transizione energetica globale

Perché investire nelle DER? I clienti scelgono le tecnologie integrate

Questo dimostra come negli ultimi anni i cambiamenti tecnologici, economici e normativi abbiano concretizzato un’idea di DER nettamente diversa dalla “nicchia” di mercato. I clienti commerciali e industriali hanno iniziato a credere nelle DER integrate, fatte di gas naturale, fotovoltaico, accumulo, ricarica dei veicoli elettrici ed efficientamento energetico di edifici e fabbriche. Il tutto ottimizzato da sistemi di controllo intelligenti che interconnettono gli ecosistemi DER alla rete elettrica.

Le risorse integrate consentono infatti di:

  • ridurre la necessità di costruire nuove capacità di trasmissione;
  • “scalare” la generazione di energia in base alle esigenze del cliente finale;
  • diversificare le fonti energetiche disponibili, aumentando l’affidabilità della rete;
  • evitare i lunghi processi di autorizzazione legati ai progetti di generazione centralizzata.

In questo variegato contesto, le parole chiave della transizione energetica legata alle DER sono interoperabilità, controllo intelligente ed energy cloud. Componenti sulle quali si gioca la futura sfida tecnologica degli operatori della rete elettrica.

Maria Cecilia Chiappani
Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 224 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.