Rete Irene e Casa Clima: accordo per la riqualificazione energetica

Si tratta di un protocollo di certificazione e di linee guida volti a guidare la riqualificazione energetica degli edifici esistenti a livello nazionale

Riqualificazione energetica condomini

Perché investire sulla riqualificazione energetica? Intervenire in ottica di integrazione impiantistica sugli edifici esistenti significa diminuire i consumi energetici, risparmiare in bolletta e adottare soluzioni eco-friendly. Va in questa direzione l’accordo tecnico scientifico sottoscritto da Rete IRENE e l’Agenzia per l’energia Alto Adige – CasaClima per fare chiarezza nel mondo della riqualificazione energetica, pensando in particolare agli interventi operativi sul territorio nazionale. La rete di imprese per la riqualificazione energetica si prefigge l’obiettivo di ridurre i fabbisogni e di garantire sostenibilità alle strutture che scelgono la via del rinnovamento.

La partnership con CasaClima rientra nell’ulteriore “goal” di creare delle linee guida utili a tracciare con maggiore precisione come realizzare interventi corretti, in accordo con la ristrutturazione di II livello e con la riqualificazione energetica.

Dalla sinergia tra Rete IRENE e CasaClima nascerà anche un protocollo di certificazione dell’efficientamento delle strutture condominiali datate.

Le 4 vie della riqualificazione energetica secondo IRENE-CasaClima

“Il comparto edile e impiantistico riferito al patrimonio edilizio esistente sente la necessità di adeguare gli interventi di riqualificazione energetica verso uno standard più elevato – commenta Manuel Castoldi, Presidente di Rete IRENE -. La qualità degli interventi deve alzarsi e diventare un modello attuativo e di esempio per tutta la filiera”.

Per questo il gruppo ha deciso di coinvolgere i protagonisti di questa trasformazione edilizia in una serata di approfondimento dell’accordo, dedicata a progettisti e amministratori di condominio.

Ecco le 4 vie della riqualificazione energetica:

  • perché riqualificare gli edifici: opportunità e motivazioni ambientali;
  • cessione del credito fiscale: modalità attuative;
  • tecnologie realizzative: impianti integrati, contratto di servizio e manutenzione;
  • valorizzare gli interventi: il nuovo protocollo di certificazione IRENE-CasaClima.

Certificazione IRENE-CasaClima: edilizia più competitiva

RETE IRENE CASACLIMAFiore all’occhiello della proposta congiunta, il protocollo di certificazione IRENE-CasaClima diventerà uno degli strumenti più innovativi a disposizione di chi progetta interventi di riqualificazione energetica del patrimonio esistente. Oltre a rappresentare un importante veicolo per gli operatori professionali dell’edilizia e una valida guida verso interventi corretti, il protocollo offrirà alle famiglie e ai partner finanziari un motivo in più per investire in interventi di riqualificazione energetica.

Il vantaggio competitivo della partnership tra Rete IRENE e CasaClima (attiva fino a giugno 2022) si rivolge soprattutto a progettisti e imprese, che avranno a disposizione un documento contenente linee guida validate da professionisti del settore per portare a termine interventi di riqualificazione “da manuale”.

Lo conferma anche Ulrich Santa, Direttore Generale dell’Agenzia CasaClima: “La riqualificazione energetica è una delle più grandi sfide per l’intero comparto edilizio e va affrontata con strumenti e processi che tengano conto delle specificità dell’esistente, per garantire un risultato duraturo e di qualità”, spiega Santa.

La concretezza tecnica di Rete IRENE e la qualità del sistema CasaClima si incontrano in questo accordo per la riqualificazione energetica, gettando le basi del tanto atteso rinnovamento edilizio dei condomini.

Maria Cecilia Chiappani
Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 181 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.