La Torre Velasca illumina il Fuorisalone 2019

In occasione della Design Week di Milano, la Torre Velasca, uno degli edifici simbolo del capoluogo lombardo per storicità e posizione, si trasforma in un’icona di luce blu

La Torre Velasca illumina il Fuorisalone 2019 - ElettricoMagazine

Nell’ambito dell’evento del FuoriSalone “Human Spaces” di INTERNI e all’interno del progetto “Urban Up” di Unipol (proprietaria dell’edificio), dall’8 al 14 aprile dalle 21 alle 3 di notte la possente e maestosa torre Velasca splenderà di un magico blu, mistico e profondo.

Nel blu dipinto di blu

“Nel blu dipinto di blu” è il nome dell’installazione creata dai pluripremiati autori di progetti illuminotecnici Ingo Maurer e Axel Schmid.

Blu è infatti il colore della luce che fa splendere l’intero edificio, grazie a 32 fari installati sulle putrelle perimetrali che ne illuminano il fusto, e a 30 collocati più in alto, per illuminare la parte superiore e il tetto.  Di luce bianca è invece la scritta proiettata sulla facciata, che recita “Nel blu, dipinto di blu”.

A completare l’installazione sono stati collocati 12 apparecchi puntati verso il cielo, e un proiettore laser che disegna delle immagini in movimento.

Un progetto che guarda al cielo, con fasci di luce bianca proiettano le geometrie della torre verso l’altro, come una corona sulla sua testa.

Nella visione dei due designer, questo décor verticale può essere considerato come un riferimento e un richiamo all’adiacente Duomo e alle sue guglie.

La-Torre-Velasca-illumina-il-Fuorisalone-2019La Torre Velasca

Con la sua caratteristica configurazione a capitello, la Torre Velasca è considerata una delle opere di architettura più importanti del Dopoguerra italiano. Per la città di Milano l’edificio, 26 piani per 106 metri di altezza, rappresenta un simbolo storico tant’è che dal 2012 è stato dichiarato immobile di interesse storico-artistico dalla Direzione Regionale per i Beni Culturali, ed è stato sottoposto a tutela.

Innovativa e all’avanguardia per concezione e modalità costruttive, la torre è stata realizzata tra il 1956 e il 1958 per riedificare l’omonima piazza intitolata al governatore spagnolo Juan de Velasco, a seguito dei bombardamenti della Seconda guerra mondiale.

Il progetto Urban Up

Urban Up – Unipol Projects Cities è il progetto avviato dal Gruppo Unipol per riqualificare gli edifici di proprietà del Gruppo, valorizzando così alcuni tra i più importanti immobili del parco architettonico italiano.

Il progetto è partito dalla città di Milano, per proseguire con la promozione di grattacieli, palazzi, edifici storici in diverse città italiane. L’obiettivo è quello di esaltare la bellezza e l’importanza alcune icone del panorama urbanistico italiano, che torneranno ad essere protagoniste dei loro rispettivi contesti grazie ad opere di ammodernamento e ristrutturazione.

Petra Invernizzi
Informazioni su Petra Invernizzi 5 Articoli
Professionista del marketing specializzata in pubblicità digitale, ottimizzazione SEO / copywriting, social media, contenuti e marketing visivo.