Soluzioni storage di VP Solar per il Bando Lombardia Accumulo 2017

Grazie a un rifinanziamento, Regione Lombardia ha stanziato altri 3 milioni di euro per il bando Accumulo 2017 con l’intento di soddisfare i 1.025 soggetti che non avevano ricevuto il finanziamento a causa dell’esaurimento dei fondi.

VP Solar Bando Accumuli 2017

Grazie a un rifinanziamento, Regione Lombardia ha stanziato altri 3 milioni di euro per il bando Accumulo 2017 con l’intento di soddisfare i 1.025 soggetti che lo scorso anno avevano partecipato con domande ammissibili, ma senza ricevere il finanziamento a causa dell’esaurimento dei fondi.

Il bando prevedeva l’incentivazione a fondo perduto per l’acquisto e l’installazione di sistemi di accumulo destinati a impianti fotovoltaici fino a 20 kW di potenza pari al 50 % per un importo massimo di 3.000 euro. Questo bando aveva permesso l’installazione di 1.200 impianti replicando il successo che aveva riscosso una iniziativa analoga lanciato nel 2016.

Soluzioni storage di VP Solar

VP Solar ha preparato una proposta dedicata a rivenditori ed installatori impegnati nella fornitura ed installazione di sistemi di accumulo ai soggetti che hanno ricevuto l’incentivo da parte della Regione Lombardia.

Il team tecnico-commerciale di VP Solar è a disposizione per fornire indicazioni, schede tecniche ed offerte in relazione ai sistemi di accumulo che possono essere abbinati ad impianti fotovoltaici già in funzione, oppure di nuova installazione, offrendo consigli per la scelta delle migliori soluzioni coerentemente con le specifiche tecniche previste dal bando.

Nel sito VP Solar è possibile scaricare le informazioni e la documentazione dei sistemi che possono beneficiare dell’incentivo relativo al bando Accumuli 2017 cliccando questo link.

VP Solar si è inoltre attivata per mettere a disposizione dei propri clienti professionali (rivenditori ed installatori) molti sistemi di storage in pronta consegna per agevolare una tempestiva installazione ai richiedenti.

Le caratteristiche per accedere all’incentivo del bando Accumulo 2017

  • I sistemi di storage incentivabili devono essere connessi a impianti fotovoltaici dotati di generatore di potenza nominale fino a 20 kW
  • I sistemi di accumulo devono essere collegati secondo gli schemi di connessione previsti dalla norma CEI 0-21
  • Possono essere agevolati sistemi di accumulo realizzati con tecnologia elettrochimica (Pb acido, ioni di Litio) oppure meccanica (es. volano)
  • Le installazioni dei sistemi di storage dovranno essere eseguite in conformità alle norme di sicurezza vigenti.
Informazioni su Alessia Varalda 1015 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.