E-Vai PUBLIC: car sharing elettrico condiviso tra Comune e cittadini

Dalmine sceglie la mobilità sostenibile lanciando un nuovo progetto di condivisione di vetture elettriche tra l’amministrazione pubblica e i cittadini: E-Vai PUBLIC

E-Vai PUBLIC car sharing elettrico

E-Vai PUBLIC, è un modello di car sharing che prevede l’utilizzo condiviso di veicoli elettrici tra amministrazione comunale e cittadinanza, in fasce orarie diverse e compatibili tra loro. Nasce dalla collaborazione tra la società di car sharing del Gruppo FNM e il Comune di Dalmine (BG), nell’ambito del progetto europeo I-SharE LIFE, E-Vai PUBLIC è una soluzione di mobilità sostenibile adottabile da tutte le amministrazioni per una gestione più efficiente della flotta comunale e a una riduzione del numero di vetture circolanti sul territorio.

Il Comune di Dalmine si è dotato di due auto elettriche – con 400 chilometri di autonomia – che saranno utilizzate dal personale per svolgere le attività lavorative dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30.

Al di fuori di questi orari i veicoli saranno noleggiabili dai cittadini, ritirandoli e riconsegnandoli nelle postazioni che il Comune sta realizzando nei pressi della biblioteca comunale e che faranno parte degli oltre 100 E-Vai point presenti in Regione Lombardia.

“Il car sharing è certamente una delle soluzioni che potrà limitare gli accessi di veicoli diretti anche verso l’Università – dichiara Il Sindaco Lorella Alessio-. Questa iniziativa nasce anche con lo scopo di voler agevolare quegli studenti che si spostano con le linee ferroviarie.”

Il comune di Dalmine crede fortemente nella mobilità elettrica come una delle soluzioni per ridurre l’inquinamento dell città. Infatti, oltre a questo servizio saranno installate 6 colonnine di ricarica elettrica.

I vantaggi di E-Vai PUBLIC

Grazie a questo modello di mobilità condivisa, l’amministrazione comunale ottiene un duplice obiettivo: modernizzare il proprio parco auto con macchine ecologiche e offrire un servizio aggiuntivo ai cittadini grazie a un servizio di car sharing. Il cittadino può disporre di un autoveicolo elettrico per le proprie esigenze di mobilità senza assumersi l’acquisto della macchina stessa.

“E-Vai PUBLIC è una soluzione che risponde in modo innovativo all’esigenza di mobilità sostenibile in tutto il territorio lombardo – commenta Augusto De Castro, Consigliere delegato di E-Vai –. Grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali, il car sharing può arrivare anche in realtà locali non raggiunte dai grandi operatori rendendo più efficiente e sostenibile la gestione del parco vetture del comune”.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1299 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.