IFA 2018: le novità per la Smart Home

A Berlino, alla fiera IFA 2018 sono state presentate tantissime novità per trasformare la casa grazie a prodotti innovativi e intelligenti: eccone alcune!

IFA 2018 Berlino

La Fiera IFA 2018 ha dedicato un’intera sezione alla casa connessa e agli oggetti intelligenti: la casa si controlla con la voce o con una App, è fondamentale che i singoli dispositivi IoT comunichino tra loro e interagiscano diventando veri e propri ecosistemi.

Durante la fiera sono stati diffusi i dati relativi alla vendita di prodotti smart in Europa: GFK ha evidenziato che nella prima metà del 2018 sono stati venduti oltre 16 milioni di dispositivi intelligenti in Germania, Gran Bretagna e Francia. In Italia le vendite di dispositivi smart sono aumentate del 5% a unità e del 9% a valore.

La casa smart secondo LG a IFA 2018

LG Electronics sfrutta la tecnologia di intelligenza artificiale ThinQ su tutti i prodotti smart che impareranno le abitudini degli utenti attraverso l’utilizzo del machine learning. Ad esempio per quanto riguarda i sistemi di climatizzazione, questa tecnologia può rilevarne la reale presenza in casa e gestire in maniera del tutto autonoma l’impostazione della temperatura, considerando vari parametri come il tasso di umidità e la temperatura esterna.

Durante IFA 2018 ha presentato molti apparecchi in grado di sfruttare questa tecnologia come i nuovi frigoriferi che saranno in grado di segnalare i prodotti presenti in frigorifero, comunicare cosa sarà necessario acquistare e suggerire ricette in base agli ingredienti che verranno prelevati. O un apparecchio per pulire la casa in grado di mappare con precisione la casa e determinare il miglior percorso da seguire per pulirla.

La casa sicura secondo Somfy

la smart home di Somfy
Somfy TaHoma, l’innovativa station per la smart home

All’edizione 2018 di IFA, Somfy presenta soluzioni e prodotti studiati per essere semplici da installare, intuitivi nell’utilizzo ed estremamente funzionali. La protezione dell’abitazione è sicuramente una priorità: furti, incendi, allegamenti sono rischi concreti per molte persone. Somfy Smart Home offre un portafoglio completo di prodotti per la sorveglianza e la sicurezza per ogni tipo di edificio.

Le tapparelle motorizzate Somfy rappresentano un elemento fondamentale per una casa sicura in quanto proteggono gli infissi dai tentativi di effrazione. Grazie al loro freno a doppio disco integrato, i motori per tapparelle Somfy resistono a pressioni manuali di oltre 100 chilogrammi.

Per esprimere al meglio le potenzialità, questi prodotti possono essere inseriti in una soluzione più ampia di automazione connessa, come quello che si può creare grazie a Somfy TaHoma, l’innovativa station per la smart home, un piccolo box in grado di collegare oltre 200 prodotti. I punti luce possono essere facilmente integrati attraverso diverse modalità, simulando la presenza in casa anche quando siamo lontani e quindi scoraggiando potenziali ladri.

ULE, lo standard affidabile per la casa intelligente

ULE Alliance è attiva nello sviluppo della tecnologia wireless ULE (Ultra Low Energy) per l’IoT (Internet of Things) con l’intento di favorirne l’adozione come infrastruttura e standard affidabile per le reti wireless domestiche.

La tecnologia ULE è una soluzione di rete a lunga distanza sicura e stabile. Non solo supporta lo scambio bidirezionale di messaggi vocali e immagini su frequenze dedicate e prive di interferenze ma consente di implementare soluzioni di automazione domestica complete con il minimo investimento.

A IFA 2018 di Berlino sono stati presentati nuovi sviluppi per la domotica e l’IoT attraverso una vasta gamma di prodotti certificati ULE per la casa intelligente basati sui più diversi chipset, tra cui:

  • un gateway che funge da tramite tra ULE e la “IoTivity” via OCS (Open Connectivity Foundation application layer protocol), che connette i dispositivi attraverso differenti reti wireless.
  • un dispositivo certificato Amazon che integra DECT e ULE nella conversazione a due vie con Amazon Alexa. Anche SGW Global presenterà al proprio stand un ulteriore prodotto Amazon-Alexa che beneficia di DECT ULE.

La Certificazione ULE è un programma di conformità allo standard, che definisce il livello base di interoperabilità dei dispositivi e requisiti di funzionamento dei prodotti.

Sistema di sicurezza Arlo Light illumina le zone esterne

sistema Arlo Security LightArlo Technologies propone il sistema Arlo Security Light, progettato per illuminare le zone esterne di case ed esercizi commerciali durante le ore notturne, è dotato di una tecnologia altamente sensibile al movimento e può essere configurato in base agli specifici bisogni di ogni utente.

È una soluzione smart che si integra con l’ecosistema Arlo e consente di ricevere una notifica quando vengono rilevati movimenti sospetti, con possibilità di gestire l’intero sistema molto semplicemente, attraverso l’App mobile Arlo.

È possibile connettere il proprio account Arlo a tutti i dispositivi IFTTT compatibili. Quando viene rilevato un movimento, Arlo Light comunica con le videocamere di sicurezza Arlo Smart Home HD per iniziare la registrazione e, attraverso la App, è possibile gestire e avere il totale controllo delle luci di sicurezza, ricevendo email o notifiche istantanee ogni volta che le luci entrano in funzione.

Rivelatore di fumo smart a IFA 2018

Il rilevatore di fumo smart di Netatmo è pensato per semplificare l’installazione e la manutenzione: grazie alle capacità smart può collegarsi alla App companion Netatmo Security e può programmare ed effettuare l’autoverifica di tutti i parametri di funzionamento. Una volta installato il rilevatore può quindi funzionare per 10 anni grazie alla batteria a lunga durata integrata. Il rivelatore in caso di allarme avvisa sia sul telefonino, sia attraverso allarme sonoro.

A uno stesso telefono, inoltre, possono essere collegati più rilevatori, ai quali è possibile assegnare dei nomi per una più semplice identificazione.

È compatibile, inoltre, con IFTTT permettendo la creazione di routine anche complesse (ad esempio l’attivazione di tutte le luci in caso di incendio), e con Apple HomeKit.

Una App per gestire comodamente il comfort

In occasione della fiera IFA 2018 Panasonic ha proposto l’esperienza della “Future Home”. Tra i prodotti presentati, dedicati all’uso efficiente dell’energia nelle abitazioni, Aquarea All in One, la pompa di calore split di Panasonic per il riscaldamento, il raffreddamento e la produzione di acqua calda sanitaria.

Aquarea Smart Cloud è un’applicazione che consente di gestire da remoto – via smartphone o tablet – la pompa di calore Aquarea impostando l’accensione e lo spegnimento dell’unità, la temperatura e di produzione dell’acqua calda sanitaria. Inoltre, grazie alla App è possibile avere sempre sotto controllo i consumi energetici e individuare eventuali malfunzionamenti.

Skill Benessere Ambientale per maggior semplicità, comfort e benessere

Skill Benessere Ambientale termostati tadoLa nuova versione dei termostati di Tado° integra la nuova funzione denominata “Benessere Ambientale” che garantisce una migliore qualità dell’aria in casa, dando indicazioni su come avere un ambiente più confortevole grazie a una panoramica del clima domestico e fornendo consigli concreti, mirati, e azionabili per ottenere maggior comfort e per prevenire fattori di rischio per la salute come la muffa

E proprio la App Skill Benessere Ambientale che rappresenta il punto di forza del Termostato Tado V3+ e delle valvole termostatiche che, sfruttando la geolocalizzazione, i dati meteorologici, il rilevamento delle finestre aperte e le programmazioni intelligenti.

La app è pensata affinché l’utente possa customizzarla a piacere attivando le Skill che preferisce usare.

Informazioni su Alessia Varalda 1015 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.