Tecnologia in mostra: cosa vedere a Illuminotronica 2018

Integrazione, applicazione e dimostrazione sono i tre pilastri sulla quale si basa la nuova edizione di Illuminotronica 2018

Illuminotronica 2018

Per la prima volta a Bologna va in scena Illuminotronica 2018, la fiera professionale sulle nuove tecnologie Internet of things negli ambiti applicativi di luce, domotica e sicurezza.

Illuminotronica 2018Illuminotronica – che si svolgerà il 29-30 novembre e l’1° dicembre 2018 – mette in sinergia professionisti, integratori, progettisti, installatori, produttori di software e hardware con l’obiettivo di creare nuovi modelli di smart building.

Integrazione, applicazione e dimostrazione sono i tre pilastri sulla quale si basa la nuova edizione che si presenta con un ricco programma di convegni e workshop, pannelli applicativi, spazi laboratorio, arene e gallerie tematiche e con un’area espositiva con importanti aziende del mercato.

Edifici a basso consumo di energia

Nuove tecniche edilizie, fonti di energia rinnovabile, contatori intelligenti, sensoristica al servizio di edifici energeticamente autosufficienti.

Sarà presente una casa demo funzionante ed energeticamente autosufficiente che utilizza i pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica la geotermia per la produzione del calore; con soluzioni tecnologicamente integrate ed innovative in grado di automatizzare e ottimizzare il consumo energetico; e applicazioni IoT e di building automation.

Smart Lighting

Ampio spazio alla luce e alla sua gestione: oggi un sistema di smart lighting – controllato in modalità wireless da smartphone o un tablet – consente di gestire funzioni e scenari luminosi diversi in modo semplice e veloce, anche da remoto.

L’illuminazione è diventata uno dei protagonisti indiscussi degli smart building poiché non solo garantisce emozione e luce, ma comfort, risparmio, efficienza energetica e trasporto dati e informazioni.

Pannelli Applicativi e area demo per il Building Management

In collaborazione con KNX Italia ed Enocean è stata realizzata un’area demo dove toccare con mano le tecnologie per la casa e l’edificio intelligente, come soluzioni ideali per realizzare la giusta luce per il giusto ambiente e il giusto comfort.

Inoltre, una vera e propria Control Room: un sistema di comando e controllo che integra un’ampia gamma di discipline come la sicurezza antincendio, il rilevamento delle intrusioni, il controllo degli accessi, la videosorveglianza, i sistemi di annunci pubblici, i display informativi, i sistemi di automazione degli edifici, fornendo un punto centrale attraverso il quale tutti i vari avvisi possono essere monitorati.

Smart Spaces

Uno dei focus dell’edizione bolognese di Illuminotronica 2018 è ripensare, progettare e gestire gli Smart Spaces: fisico e digitale si stanno ricombinando e stanno trasformando gli spazi che abitiamo, cambiando il modo di vivere, di lavorare e di fruire del tempo attraverso tecnologie, processi di infrastrutturazione e casi di successo.

Internet Of Things Open Lab

Gli oggetti IoT sono sempre più numerosi anche se solo una piccolissima parte, l’1%, fa realmente parte del nostro quotidiano.

Quest’area realizzata in collaborazione con con Farnell Italia ha come obiettivo quello di far comprendere al meglio l’elettronica e la tecnologia che sta alla base degli oggetti IoT: un vero e proprio laboratorio per imparare a progettare gli oggetti IoT, realizzarli utilizzando le più diffuse piattaforme hardware quali Raspberry e Arduino, e infine programmarli ed integrarli via software.

The Digital Retail Experience

La rivoluzione digitale sta trasformando l’esperienza d’acquisto dei consumatori: l’Internet of Things e il multimedia si uniscono per utilizzare in modo dinamico la sensoristica e l’integrazione per migliorare la customer experience e ottimizzare ed evolvere la gestione delle attività retail.

A Illuminotronica 2018, grazie a VEM Sistemi e in collaborazione con Cisco Systems e Schneider Electric, sarà presente un vero negozio interattivo ed esperienziale nel quale è possibile comprendere e vedere le principali trasformazioni tecnologiche che stanno investendo il mondo in cui viviamo.

Informazioni su Alessia Varalda 1005 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.