Approccio globale di Fronius per 24 ore di sole

L’idea di 24 ore di sole si basa sul massimo sfruttamento del sole è la missione Fronius che ha presentato a Intersolar 2018 soluzioni per l’integrazione intelligente dei settori energetici elettricità, mobilità e calore

intersolar fronius 24 ore di sole

L’idea di 24 ore di sole si basa sul massimo sfruttamento del sole è la missione Fronius che ha presentato a Intersolar 2018 soluzioni per l’integrazione intelligente dei settori energetici elettricità, mobilità e calore. La gestione intelligente dei diversi settori energetici è necessaria tanto quanto un’alimentazione elettrica globale.

Che si tratti di digitalizzazione, di decarbonizzazione o integrazione, il mondo dell’energia sta vivendo un cambiamento radicale: la sostenibilità per per Fronius non è solo una parola, bensì l’aspetto caratterizzante della strategia aziendale sia dal punto di vista ecologico sia economico.

intersolar fronius Con la gamma di sistemi di accumulo, Fronius offre soluzioni su misura: dall’accumulo di acqua calda tramite Fronius Ohmpilot, ai prodotti per accumulo compatibili fino alla soluzione totalmente integrata e completa di Fronius Energy Package.

In campo industriale Fronius ha presentato una soluzione che sfrutta l’idrogeno: nell’autunno 2018 verrà inaugurato il SOLH2UB, il primo impianto ecologico di rifornimento di H2 in Austria che consente di produrre e accumulare idrogeno ecologico in modo decentralizzato, sfruttare il calore residuo, se necessario riconvertirlo e metterlo a disposizione per il settore della mobilità.

Novità anche nel campo della mobilità elettrica grazie alla partnership con l’azienda Hardy Barth: un wallbox a energia solare, associato in modo intelligente a un inverter Fronius. Una soluzione che consente all’utente di decidere se dare priorità alla velocità o all’ottimizzazione dei costi energetici e sfruttare l’eccedenza di energia elettrica derivante dall’impianto fotovoltaico.

Un’attenzione particolare meritano anche le soluzioni Fronius di gestione del flusso di energia intelligente del calore, del freddo, della mobilità e di tutti gli altri fattori di consumo di elettricità presenti all’interno di un edificio.

Fronius Service Partner diventa Fronius System Partner

Da 20 anni la rete Fronius Service Partner è la chiave di successo di Fronius.

Per i partner è a disposizione un ampio programma di formazione e di seminari online. “Dati i grandi cambiamenti che interessano il nostro campo e la crescente importanza di soluzioni energetiche integrate, compresi i sistemi di accumulo, la mobilità elettrica e il calore derivante da impianti fotovoltaici, il know-how relativo ai sistemi energetici globali acquisisce maggiore rilevanza. – ha evidenziato Klaus Kramler, Direttore Marketing Solar Energy di Fronius International GmbH – Oggi la consulenza è di primaria importanza, vorremmo incoraggiare i nostri partner a diventare e rimanere i migliori consulenti sul mercato  per portare avanti il concetto di 24 ore di sole“.

La novità, concepita per sistemi energetici globali, dovrebbe riflettersi in futuro anche nella denominazione della rete di partner, perciò Fronius System Partner sostituirà a medio termine il nome Fronius Service Partner.

Informazioni su Alessia Varalda 1035 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.