Esalite esaudisce ogni desiderio illuminotecnico smart

Flessibilità, design, robustezza: Gewiss combina tecnologia LED e smart building nelle 350 versioni di Esalite, lampada esagonale adatta a tutti i contesti professionali

Esalite Gewiss

Cosa significa “fare” smart building con la lampada a LED Esalite? Illuminare tanto e bene, garantire efficienza energetica, senza rinunciare a un tocco di design, e pensare al benessere di chi quotidianamente vive ambienti commerciali e contesti industriali.

Il tutto, racchiuso nell’innovazione tecnologica e nella flessibilità installativa di una geometria esagonale modulare, brevettata da Gewiss per offrire performance adeguate a qualunque applicazione professionale indoor e outdoor.

“Il concept della gamma Esalite segue l’evoluzione del mercato dell’illuminazione professionale – spiega Luigi Rota, responsabile Trade Marketing Lighting di Gewiss –, in quanto risponde efficacemente alla necessità di integrare gli apparecchi in più ampi sistemi di smart building e smart industry, sfruttando l’efficienza e la versatilità della tecnologia LED e i controlli di ultima generazione”. Che si tratti di relamping a LED o di nuovi progetti illuminotecnici, la “perfetta” geometria di Esalite si declina in oltre 350 versioni, con efficienza luminosa da 125 lm/W a 145 lm/W, generando soluzioni affidabili, convenienti ed esteticamente gradevoli.

Luce a LED efficiente, robusta e smart: perché scegliere Esalite

Performance illuminotecniche, robustezza e personalizzazione sono i pilastri della nuova gamma professionale a LED Esalite, che si traducono in:

  • 7 flussi luminosi: da 3K lumen a 48K lumen;
  • 4 ottiche in tecnopolimero: 30°, 60°, 90° ed ellittica;
  • 3 temperature di colore del LED: 3000K, 4000K, 5700K;
  • 3 configurazioni: sospensione, parete e terra;
  • 2 finiture: blue green e grey;
  • driver DALI incorporato in ogni lampada.

esalite a IlluminotronicaSempre mantenendo la peculiare e apprezzata forma esagonale, la proposta Gewiss comprende high bay a uso industriale, apparecchi per la proiezione e lampade per l’illuminazione di aree verdi, facilmente installabili grazie al giunto cardanico brevettato, che consente ai tecnici di muovere il prodotto e di orientarlo con facilità.

La struttura in alluminio pressofuso rende inoltre ogni lampada Esalite robusta e resistente a polvere e umidità (grado di protezione IP66), mentre gli eventuali urti e atti vandalici risultano mitigati dal vetro temperato IK08.

Guardando all’estetica, le versioni in finitura blue green da 3K e 20K lumen sono particolarmente adatte all’illuminazione di parchi e giardini, dove efficienza energetica e affidabilità incontrano una tonalità di blu ideale per le ore notturne.

Luce a LED e Internet of Things, la strategia di Gewiss per creare smart city

Illuminare smart building richiede integrazione

Ulteriore tassello di questo “puzzle” esagonale made in Italy, la possibilità di coniugare illuminazione a LED e mondo IoT, integrando Esalite a sistemi di home & building automation come Smart Gateway, altra novità Gewiss. La comunicazione filare (KNX/DALI) e quella wireless – con ZigBee per le applicazioni industriali e ZigBee/LoRa per parchi e aree verdi -, consentono infatti di connettere l’impianto di illuminazione alle altre funzioni degli smart building, garantendone controllo da remoto e ottimizzazione dei consumi.

Oltre al cablaggio standard con input 5 poli, la lampada Esalite può essere fornita, su richiesta, con un secondo ingresso (230V e DALI), per una soluzione ancora più flessibile nelle diverse condizioni installative di vecchi e nuovi impianti.

Proprio perché l’illuminazione è parte integrante del viaggio tecnologico verso gli edifici connessi, nonché della condivisa aspirazione alle smart city, Gewiss continuerà ad aggiornare la famiglia Esalite pensando sia alle performance dei LED – sviluppati in collaborazione con Nichia –, sia all’efficienza energetica e alla connettività IoT degli impianti.

esalite di Gewiss 350 versioni
La geometria “perfetta” di Esalite nelle sue 350 versioni per l’illuminazione a LED di applicazioni professionali indoor e outdoor
Maria Cecilia Chiappani
Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 155 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.