Illuminazione ufficio: come aumentare comfort e rendimento

Quanto conta la luce nella sfera lavorativa? La giusta illuminazione in ufficio fa aumentare produttività e benessere? Rispondiamo con le ultime tendenze tecnologiche

Illuminazione ufficio

Lavorare stanca, ma potrebbe stancarci ancora di più senza la giusta illuminazione in ufficio. Lungi dall’essere una semplice progettualità estetica, la posizione e la qualità dei punti luce negli spazi di lavoro possono influire anche più di arredamento, strumenti e relazioni umane.

Il luogo dove trascorriamo la maggior parte del nostro tempo, magari davanti a un monitor, merita infatti una precisa attenzione al fronte illuminotecnico, realmente in grado fare la differenza in termini di salute, umore e produttività. Non solo, le preferenze “luminose” in ufficio determinano anche i consumi energetici: la connessione tra luce artificiale e naturale, la tecnologia LED e la disposizione delle lampade, rispetto alle esigenze del lavoratore, aumentano l’efficienza complessiva dell’edificio.

Vediamo come garantire il massimo del comfort in ufficio, prendendo spunto dalle novità di luce presentate durante la Milan Design Week 2019.

Progettare la luce in ufficio: integrare tecnologia, design e benessere dei lavoratori

Come illuminare ufficio, sala riunioni e open space?

Per garantire ai dipendenti il massimo del comfort, i progetti di lighting design per ambienti business devono tenere conto di alcuni principi che anticipano e determinano la scelta del prodotto da installare.

Ecco i nostri suggerimenti per illuminare studi, uffici e spazi condivisi:

  • evitare l’affaticamento agli occhi: considerare gli angoli di impatto della luce con l’occhio umano, con le superfici di mobili e pareti e con i dispositivi retroilluminati;
  • integrare luce naturale e luce artificiale: tenere conto dei valori minimi e massimi di illuminamento stabiliti per legge riguardo a salute e benessere sul posto di lavoro;
  • scegliere soluzioni a risparmio energetico: evitare sprechi, dato che il sistema di illuminazione di un ufficio rimane acceso per molte ore al giorno;
  • tonalità di colore calde o neutre: si raccomandano temperature di colore non superiori a 3-4.000 K.

A questo punto, non resta che scegliere il design e la tecnologia che fanno al caso vostro.

Integrare luce e suono negli spazi di lavoro

La nostra panoramica inizia con Derby, l’apparecchio fonoassorbente di Linea Light per gli spazi di lavoro ispirato alla peculiarità dei cappellini indossati dalle nobildonne durante questi prestigiosi eventi. La lampada a sospensione by Mirco Crosatto intrappola parte del riverbero causato da suoni e rumori, contribuendo a “pulire” l’acustica dell’ambiente. La luce proviene da un diffusore centrale di forma rettangolare, con ottica diffusa o schermatura darklight e UGR controllato, proprio per l’utilizzo in uffici e open space.

Derby Linea Light
Derby, l’apparecchio fonoassorbente di Linea Light

Il progetto light & sound caratterizza anche Hush di Martinelli Luce: la lampada unisce funzionalità e design in un sistema componibile di moduli a sospensione con sorgente LED, per luce diretta e indiretta. I pannelli fonoassorbenti integrati in vari colori (Caimi Brevetti) rendono la soluzione del designer Massimo Farinatti ideale per arredare e offrire confort acustico in ambienti di lavoro e spazi condivisi.

Hush Martinelli luce
Hush di Martinelli Luce, il sistema componibile di moduli a sospensione con sorgente LED a luce diretta e indiretta

Devi illuminare un intero edificio business?

La soluzione si trova nelle novità 2019 di Ledvance: gli apparecchi di illuminazione per ufficio della famiglia IndiviLED sono disponibili nelle versioni Linear e Panel e in diverse varianti, quali on/off, DALI o illuminazione di emergenza integrata. La proposta professionale a LED permette quindi una corretta ed efficiente illuminazione in molteplici applicazioni: scrivanie degli uffici, aree meeting, corridoi e ingresso del nostro edificio business.

Inoltre, gli apparecchi garantiscono una distribuzione più omogenea della luce e una significativa riduzione dell’abbagliamento (UGR <16). Il tutto con efficienza luminosa fino a 120 lm/W, flessibilità e semplicità di installazione, con montaggio a soffitto o a sospensione.

Fienile Luceplan - illuminazione ufficio
Fienile di Luceplan

Luce da scrivania: tecnologia LED e design raffinato

Dal generale al particolare, un altro elemento importante dell’illuminazione per uffici riguarda le lampade da scrivania.

Ecco Fienile, nata in casa Luceplan come soluzione da tavolo e declinata nelle versioni a sospensione e da terra per esterno. La geometria disegnata da Daniel Rybakken si ispira ai semplici edifici rurali, attraverso la struttura portante in alluminio anodizzato satinato e il tetto spiovente, estruso in un unico blocco massiccio e poi lavorato con un processo di fresatura CNC.

La versione da scrivania è dimmerabile con sensor touch: le sorgenti a LED sono disposte sotto il tetto, oltre che lungo la parete centrale e i montanti laterali.

La nostra seconda e prestigiosa idea a LED per la scrivania è Flamingo di Olev. La “creazione” essenziale di Marc Sadler si compone di tre elementi: testa, asta e braccio, ed è completamente in carbonio. Il braccio, snodabile a 120° sull’asse verticale, e la testa, ruotante di 175°, consentono di orientare il fascio luminoso secondo le esigenze dell’ambiente. Lo schermo anti-abbagliamento a nido d’ape garantisce quel comfort visivo indispensabile negli spazi di lavoro.

Olev Flamingo
Lampada a LED snodabile dalla linea essenziale Flamingo di Olev per illuminazione ufficio

Illuminare l’ufficio con classe

Dedicata a chi ama funzionalità, risparmio energetico e design raffinato, la collezione Petra di Icone Luce regala agli ambienti corporate più esigenti un sistema di illuminazione a LED con luce diretta e indiretta con possibilità di orientamento del fascio luminoso. Le forme squadrate e regolari della novità presentata a Euroluce 2019 sono disponibili nei colori rame etrusco e ottone spazzolato, oro e argento etrusco, ardesia, bianco ed écru.

Petra icone luce - illuminazione uffici
Forme squadrate e regolari per la lampada a led Petra di Icone Luce
Maria Cecilia Chiappani
Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 218 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.