Interruttori sezionatori 70 RT HP: sicurezza in ogni condizione

Gewiss presenta la nuova gamma di interruttori sezionatori 70 RT HP caratterizzati da elevata resistenza ad urti, raggi UV ed agenti chimici e progettati per facilitare l’installazione

Interruttori sezionatori 70 RT HP

La nuova gamma di interruttori sezionatori 70 RT HP di Gewiss – disponibile nelle versioni da 16A a 160A, da comando o per emergenza, in materiale isolante e in metallo – è stata progettata per ridurre i tempi di cablaggio, facilitare l’installazione e garantire la massima sicurezza e robustezza anche nelle condizioni di utilizzo più gravose.

Gewiss propone, inoltre, le versioni da quadro per montaggio fronte-pannello o su guida DIN da 16A a 63A, tutte accessoriabili con contatti ausiliari.

Interruttori sezionatori 70 RT HPI dispositivi della gamma hanno grado di protezione fino a IP69 contro la penetrazione di polveri o liquidi per soddisfare ogni tipo di esigenza applicativa.

Gli interruttori sezionatori 70 RT HP sono:

  • performanti grazie all’impiego di materiali ad elevate prestazioni (IP66/IP67/IP69) e alla riduzione dei tempi di cablaggio e installazione;
  • affidabili, l’interruttore sezionatore rotativo assicura totale affidabilità nel sezionare una linea/rete elettrica e può garantire manovre sotto carico anche di motori altamente induttivi (categoria di utilizzo AC23A);
  • sicuri grazie alle manopole studiate per resistere anche a forti stress meccanici e sollecitazioni e al sistema di lucchettabilità, nascosto nelle stesse e azionabile tramite attrezzo, consente di bloccarle sia in posizione ON sia OFF.
  • flessibili, oltre alle versioni da parete in cassetta, sono disponibili anche da quadro, sia con montaggio come blocco porta sia per installazione su guida DIN (con profilo modulare EN 50022).
Redazione
Informazioni su Redazione 744 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.