La nuova frontiera del controllo della luce

Il controllo della luce non è mai stato così immediato e diretto. La facilità di interfaccia e il device mobile permettono una gestione semplificata delle sorgenti

controllo della luce con Interact Pro Signify

Il passo compiuto da Philips Lighting è di quelli significativi, da produttore di lampade si trasforma in Signify, tra i maggiori player per sistemi e illuminazione LED connessa. E pur mantenendo il core business, disegna ed elabora innovativi software gestionali per il controllo della luce. Viene mantenuta la produzione di sorgenti LED sempre più evolute, ma è ampliata l’offerta di strumenti di gestione, manutenzione e regolazione della luce.

Interact Pro è uno strumento complesso ma non complicato, capace di gestire fino a 200 punti luce con la stessa semplicità con cui si accede a un social network. Così come si esaminano le notifiche su Facebook, si possono controllare e gestire l’illuminazione degli spazi operativi, fornendo benessere a dipendenti e collaboratori puntando a migliorarne l’efficienza operativa.

L’illuminazione diventa intelligente

Interact Pro controllo della luce UfficiÈ un’importante evoluzione quella messa in campo da Signify con questo gestionale altamente evoluto. Principalmente si tratta di uno strumento digitale messo a punto per le PMI per poter gestire l’illuminazione e quindi la bolletta energetica, che solitamente ha una grande incidenza sui costi fissi. Interact Pro non è solo un’applicazione per sovraintendere ai consumi, è anche un mezzo per dare maggior comfort visivo e ambientale agli ambienti di lavoro.

Secondo recenti ricerche oltre il 90% della nostra vita lavorativa è passata in un luogo chiuso con luce artificiale che sia dentro un’officina, un magazzino o un ufficio. E il benessere all’interno dell’ambiante lavorativo è diventato uno dei parametri principali per misurarne l’efficienza e la produttività.

Il sistema offre all’azienda la possibilità di selezionare la luce più adatta al proprio comfort visivo e al lavoro che si sta svolgendo o all’ora del giorno. Interact Pro è un sistema, se correttamente impostato, ideato per seguire il ritmo circadiano. La luce varia al variare delle ore della giornata. È importante settare la corretta temperatura colore, al mattino la luce calda è funzionale al risveglio e all’avvio della giornata lavorativa, mentre una temperatura colore più fredda è ideale per mantenere la concentrazione durante la giornata lavorativa.

Controllo puntuale del comfort ambientale e visivo

Schermata Interact Pro Signify perSchermata Interact Pro Signify per il controllo della luce il controllo della luce“I sensori rilevano automaticamente se qualcuno è presente, accendendo, spegnendo e regolando le luci in automatico, riducendo il consumo di energia. Inoltre, i sensori possono rilevare automaticamente il livello di luce diurna e regolare l’illuminazione di conseguenza, in modo che le aziende possano migliorare la propria efficienza energetica e minimizzare i costi – come ci confermano da Signify -. I dati del sistema d’illuminazione connessa verranno poi visualizzati tramite la dashboard Interact Pro. Ciò consente agli imprenditori di prendere decisioni accurate su come gestire il consumo di energia e raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità”.

Lo smartphone, come i visori VR, è diventato il device attraverso il quale è possibile gestire impianti, anche complessi, velocemente e in tempo reale. I protocolli wireless standard, come lo Zigbee 3.0, e l’abilitazione dei prodotti Philips Interact Ready permettono un’installazione e messa in funzione molto più veloce di quella dei sistemi d’illuminazione tradizionale. Inoltre, il software garantisce lo stesso livello di funzionalità per tutti gli apparecchi e ne facilita la regolazione, il raggruppamento e la programmazione. La regolazione puntuale e la zonizzazione danno modo di adattare il sistema a tutte le necessità produttive per rispondere al meglio esigenze di benessere all’interno dell’azienda o dell’ufficio.

Controllabile, regolabile e programmabile

Interact Pro offre la possibilità di creare, memorizzare e proporre scenari luminosi a seconda dell’ambiente o delle attività che si svolgono al suo interno. La dashboard Interact Pro consente di analizzare in tempo reale i dati sul sistema di illuminazione e di intervenire sulle impostazioni di illuminazione anche da remoto e in qualsiasi momento al fine di prendere decisioni mirate e ottimizzare, così, consumi e costi.

Un software duttile e flessibile, che fa della “buona tecnologia” il centro del motore produttivo dell’industria 4.0.

Andrea Calatroni
Informazioni su Andrea Calatroni 8 Articoli
Giornalista freelance specializzato sulla luce, ha diverse collaborazioni attive con riviste di settore, è contributor per blog con contenuti sulla luce decorativa e di design. Come copywriter ha collaborato con aziende d’illuminazione e lighting designer italiani