Nuove scatole per sensori e IoT

Hammond Electronics propone scatole di diverse dimensioni pensate per accogliere i principali dispositivi IoT miniaturizzati, in particolare sensori e sotto-insiemi.

Scatole IoT Hammond Electronics

I nuovi contenitori ventilati per sensori miniaturizzati 1551V della Hammond Electronics sono progettati per alloggiare i sensori e i piccoli sotto-sistemi installati in un ambiente di produzione di sistemi IoT.

Scatole IoT Hammond ElectronicsPer quanto non vi sia alcuno standard internazionale corrispondente, i contenitori 1551V sono progettati per alloggiare PCB di dimensioni compatibili con quelle utilizzate dai principali produttori di sensori per i loro prodotti di ultima generazione. Il modello ABS UL94-HB 1551V è disponibile come standard in tre colori: nero, grigio e bianco. Tutte le scatole sono da 20 mm di altezza.

La base è disponibile nel formato da 80×80 mm, 80×40 mm, 60×60 mm e 40×40 mm, ed è in grado di alloggiare PCB con dimensioni di 6 mm inferiori. La base è dotata di quattro distanziali per il montaggio del PCB mentre i 20 mm di altezza garantiscono spazio sufficiente per l’integrazione nella scheda delle interfacce di comunicazione standard come RJ45, USB o altro.

La chiusura a scatto semplifica l’accesso e consente di aprire e chiudere ripetutamente il contenitore senza bisogno di utensili. Sulle quattro superfici laterali del coperchio sono presenti i fori di ventilazione mentre sulla base sono presenti le guide scanalate per il montaggio a parete e la predisposizione per un foro da 15 mm per il passaggio del cavo.

In queste scatole generalmente vengono installati sensori ambientali per la rilevazione dei valori essenziali come temperatura, umidità e pressione. Negli ultimi tempi questi sensori sono diventati sotto-sistemi molto intelligenti, con capacità di comunicazione e di elaborazione dei dati integrate su di un piccolo circuito stampato. Il contenitore 1551V garantisce un ottimo flusso d’aria per il raffreddamento dei componenti attivi che producono quantità relativamente grandi di calore residuo.

Vittoria Viazzo
Informazioni su Vittoria Viazzo 50 Articoli
Collaboratrice di Elettricomagazine.it, specializzata nei settori della riqualificazione, rinnovo ed efficienza energetica