Sistema di misurazione di parametri energetici chiavi in mano

Nuovo sistema di misurazione di parametri energetici di Phoenix Contact, realizzato in collaborazione con Asita, che permette di ottimizzare l’efficienza energetica dell’impianto o dell’intera attività di produzione

Sistema di misurazione di parametri energetici chiavi in mano con PCLNext e Asita

Phoenix Contact presenta un nuovo sistema di misurazione di parametri energetici realizzato in collaborazione con Asita, azienda specializzata nella produzione e commercializzazione di strumentazione elettrica ed elettronica di misura.

Cosa è un sistema di misurazione di parametri energetici?

Sistema di misurazione di parametri energetici È una soluzione chiavi in mano di facile utilizzo che permette di ottimizzare l’efficienza energetica dell’impianto o dell’intera attività di produzione, attraverso sistemi di misurazione e di raccolta dati.
Il kit è composto da uno o più energy meter che comunicano con il sistema di raccolta dati del controllore di ultima generazione PLCnext, basato su PLCnext Technology, l’innovativa piattaforma di controllo aperta che permette di programmare i sistemi di controllo tramite diversi affermati strumenti software.

Stabilità e affidabilità

PLCnext offre la stabilità e le funzioni attese da un controllore moderno, come la possibilità di integrare codici software scritti con i più comuni linguaggi di programmazione (C, C++, Matlab, etc)

PLCnext può interagire con una vasta gamma di strumenti di misura Asita, specifici per l’analisi energetica in grado di raccogliere tutti i parametri necessari alla valutazione professionale delle prestazioni energetiche a partire dalle singole macchine o postazioni, sino ad arrivare ad impianti interi, tramite connessione Wi-Fi o su interfaccia RS485 (a seconda dello strumento scelto).

I parametri misurabili sono V, I, P, Q, PF, THD%, MD, hWh, kvarh: la loro misurazione permette di eseguire un monitoraggio accurato delle performance e un’analisi delle prestazioni elettriche dell’impianto.

L’utente può registrare le curve di carico dei processi industriali, elaborare i costi energetici delle attività sotto controllo, definire azioni di ottimizzazione dell’efficienza energetica.

Un facile webserver integrato

Inoltre, con PLCNext è possibile creare un archivio con i dati dei consumi energetici sia localmente, sia trasferendoli sul Cloud. Il sistema di raccolta dati è configurabile tramite webserver integrato e consente di accedere – in ogni momento – ai dati da remoto e da qualsiasi dispositivo.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1137 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.