ClimaSys: proteggere con un efficace sistema di gestione termica

Proteggere le apparecchiature dai danni derivanti dalle alte temperature con le soluzioni di gestione termica ClimaSys di Schneider Electric

Climasys gestione termica

La gestione termica dei quadri elettrici è un fattore importante nella manutenzione industriale: temperatura, umidità e punto di rugiada incidono sulle prestazioni. Se non si considerano le reali condizioni ambientali, allora le condizioni termiche possono compromettere l’affidabilità, la sicurezza e l’efficienza di componenti particolarmente sensibili quali PLC, variatori di velocità, pannelli di controllo, contattori, interruttori, batterie, relè e UPS che presentano una soglia massima di temperatura di esercizio da rispettare per non compromettere l’operatività e la durata.

Spesso la gestione termica viene sottovalutata e soprattutto non viene considerato che con l’estate, le temperature elevate influiscono sulle apparecchiature e possono portare a disservizi.

Oggi sul mercato ci sono diversi strumenti per misurare le condizioni di temperatura e soluzioni complete in grado di misurare, acquisire i dati, creare report e supportare nella risoluzione di qualsiasi anomalia.

Schneider Electric offre uno strumento diagnostico – ideale nelle fasi di progettazione, installazione e manutenzione – semplice ed efficace per valutare con precisione le condizioni termiche intorno alle installazioni elettriche: ClimaSys DT.

3 semplici passaggi per una corretta diagnosi

  1. Con i datalogger ClimaSys DT è possibile conoscere con precisione (+ -0,3 ºC) l’evoluzione della temperatura, i livelli di umidità e i punti di rugiada all’interno e all’esterno dei pannelli di controllo. È possibile impostare gli intervalli su un periodo di tempo e tracciare misurazioni rapide o lente in ambienti interni ed esterni.
  2. Il software EffiClima (download gratuito) acquisisce i dati e crea report completi e accurato delle condizioni termiche. Inoltre, è possibile soglie di allarme e visualizzare dati in tempo reale.
  3. Il software di calcolo ProClima (download gratuito) analizza i dati raccolti e determina la soluzione termica ottimale di ventilazione, controllo, riscaldamento e raffreddamento per ogni installazione.

soluzione Climasys per la gestione termica

I vantaggi di Climasys DT

ClimaSys DT consente di accedere a dati di misurazione termica precisi e affidabili nelle fasi di progettazione, messa in servizio e manutenzione garantendo:

  • Affidabilità – conoscere in anticipo le condizioni esterne – temperatura, umidità, punto di rugiada – in ambienti interni ed esterni consente un’ottimizzazione dell’impianto. Utilizzando ClimaSys DT è possibile prendere decisioni manutentive legate agli effetti della temperatura
  • Estenzione del ciclo di vita – i cambiamenti ambientali possono passare inosservati, con ClimaSys DT è possibile monitorare le variabili termiche più critiche
  • Soluzioni termiche efficienti sotto il profilo energetico – spesso si pensa che la ventilazione sia sufficiente per mantenere in salute i quadri e i componenti, con ClimaSys DT è possibile misurare l’efficienza della soluzione termica esistente in un determinato periodo di tempo e determinare la necessità di migliorarlo o meno.
  • Sicurezza – con ClimaSys DT è possibile rilevare i punti caldi e freddi ed evitare problemi di condensa, riducendo i guasti tecnici e aumentando l’affidabilità della macchina e del processo.

Un efficiente sistema di gestione termica è dunque fondamentale e la soluzione ClimaSys DT rappresenta uno strumento diagnostico affidabile sia per le nuove installazioni (Greenfeld), sia per quelle esistenti (Brownfeld).

Questa soluzione – facile da usare – è in grado si supportare tutte gli operatori della filiera dagli OEM ai quadristi, dai system integrator agli studi di progettazione e ai facility manager fino agli utenti finali perché consente di:

  • accedere a dati di misurazione termica precisi e affidabili;
  • effettuare misurazioni con diversi tempi di campionamento;
  • mantenere la continuità del servizio;
  • ottimizzare le installazioni;
  • rilevare i punti caldi e freddi, ed evitare problemi di condensa;
  • verificare la necessità di installare sistemi di ventilazione/raffreddamento;
  • procedere con facilità all’installazione e alla messa in servizio.

datalogger ClimaSysPer rispondere a tutte le esigenze Schneider propone 3 diversi modelli di datalogger:

ClimaSys DTMinilog (monouso) è il modello base che misura la temperatura e ha una batteria di breve durata ed è ideale per chi necessita di monitoraggio non continuativo

ClimaSys DTT misura la temperatura ed è dotato di una batteria con una durata di due anni

ClimaSys DTH è il più completo poiché misura temperatura, umidità e punto di rugiada ed è dotato di una batteria con una durata di due anni

Diagnosticare e stabilizzare la temperatura corretta all’interno di un quadro è vitale al fine di massimizzare la vita utile media delle apparecchiature installate, riducendo allo stesso tempo i costi.

Schneider Electric – effettuata la diagnosi e individuata la possibile soluzione – è in grado di offrire un’ampia gamma di prodotti come i sistemi di ventilazione ClimaSys CV/CA, le unità di raffreddamento per gli ambienti più critici, in cui le temperature ambientali
possono raggiungere i 55 °C o termostati meccanici o elettronici ClimaSys CC che offrono inoltre un’elevata efficienza energetica del sistema termico completo.

Senza l’opportuna protezione, le alte temperature estive possono danneggiare quadri e le apparecchiature: proteggile con le soluzioni di gestione termica Schneider Electric!

Scarica il catalogo “Sistema di gestione termica summer campaign” e individua la soluzione Schneider Electric più adatta.

Informazioni su Alessia Varalda 1037 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.