Schneider Electric presenta EcoStruxure Substation Operation

Sistema digitale di controllo per l’automazione delle sottostazioni basato sulla tecnologia PACiS: flessibilità e condivisione delle informazioni ottimizzata con EcoStruxure Substation Operation

EcoStruxure substation Operation

Schneider Electric presenta EcoStruxure Substation Operation (nota come PACiS) è un DCS – Digital Control System – che migliora l’affidabilità operativa della rete elettrica attraverso sistemi digitali, intelligenti e flessibili, testati per resistere anche agli ambienti più gravosi in massima sicurezza.

Il sistema è in linea con lo standard IEC 61850 e permette di ripensare in modo nuovo la progettazione, l’operatività e la manutenzione delle installazioni elettriche, senza dimenticare gli aspetti di cybersecurity sollevati dalla gestione digitale dell’energia

EcoStruxure Substation Operation prevede un modello di manutenzione attivo 24 ore su 27 e 7 giorni su 7: la disponibilità del sistema aumenta e contribuisce a elevare gli standard delle performance di automazione dell’energia, migliorando anche la competitività e ottimizza l’uso degli asset esistenti. In questo modo risulta più semplice adattarli ai mutamenti dell’ambiente operativo.

Flessibilità per soluzioni personalizzate

EcoStruxure Substation Operation – utilizzato nel settore utility – trova applicazione in infrastrutture critiche, Oil&Gas, settore estrattivo e metalli e può essere personalizzato per una singola sottostazione. Grazie alla flessibilità, offre uno schema unificato e ottimale, controllo delle fonti di generazione e delle possibili riduzioni di carico che si incontrano in applicazioni industriali o in infrastrutture.

Condivisione delle informazioni ottimizzata e maggiore sicurezza

Soluzione scalabile che sfrutta al 100% le risorse esistenti: il DCS prevede automazione e sicurezza elettrica orientate su topologie e minimizza le interruzioni dell’alimentazione. Utilizzando protocolli di comunicazione specifici per le sottostazioni, permette di integrare completamente i diversi device e pertanto assicura che le informazioni siano usate al meglio. Inoltre, consente di migrare senza problemi a nuovi standard di comunicazione.

Avatar
Informazioni su Alessia Varalda 1159 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.