Sistemi Led e icone mondiali: FICO si illumina di immenso

FICO, il parco agroalimentare più grande del mondo situato a Bologna, si circonda di oltre 6000 sistemi di illuminazione a LED firmati iGuzzini per consentire un utilizzo della luce consapevole

Illuminazione iGuzzini Albero

Perfetto punto di incontro tra natura e tecnologia. Da una parte EATALY, gruppo fondato nel 2006 da Oscar Farinetti (e partecipato al 40% da COOP) che opera come catena di distribuzione e ristorazione di prodotti alimentari tipici italiani, e dall’altra iGuzzini Illuminazione, gruppo internazionale leader nel settore dell’illuminazione architetturale, unite insieme per rendere ancora più suggestiva ed emozionante l’esperienza dei visitatori all’interno di FICO – Fabbrica Italiana Contadina, il più grande parco agroalimentare del mondo situato a Bologna e dedicato al food e alla meraviglia della biodiversità tutta made in Italy.

Il progetto alla base di Fico

Caratterizzato da un’architettura unica e molto suggestiva, FICO grazie alla collaborazione con l’azienda iGuzzini ha voluto sottolineare ancora di più il suo impegno verso la salvaguardia dell’ambiente e il benessere dei suoi visitatori.

L’intervento illuminotecnico realizzato da iGuzzini ha coinvolto diverse aree del parco – per un’area di oltre 100 mq – impiegando oltre 6.000 prodotti LED con protocollo DALI (Digital Addressable Lighting Interface).

L’estrema flessibilità degli apparecchi scelti, installati per lo più su binari sospesi, ha permesso una facile configurazione dell’impianto d’illuminazione per adattarsi ai diversi layout espositivi. Inoltre il protocollo di pilotaggio degli apparecchi secondo standard DALI, ha reso possibile innumerevoli scenari di luce, oltre a permettere di modificare le intensità di luce su ogni singolo apparecchio e nei diversi momenti della giornata.

Per questo progetto è stata scelta una temperatura colore warm white 3000 K e LED con alto indice di resa cromatica (CRI>90) per conferire un maggiore valore qualitativo all’esperienza di chi visita il Parco.

“Siamo orgogliosi di essere partner di FICO e di aver fornito le nostre soluzioni di illuminazione per un progetto così importante ed esteso. L’opportunità di illuminare il parco tematico dedicato al food più importante al mondo dà ulteriore continuità alla collaborazione tra Eataly e iGuzzini, due eccellenze italiane nel mondo che mettono al centro di ogni cosa le persone e la qualità della loro vita”. ha commentato Andrea Sasso, Amministratore Delegato di iGuzzini Illuminazione.

I sistemi di illuminazione a LED firmati iGuzzini evidenziano le differenti architetture dello spazio in modo puntuale e preciso, puntando alla valorizzazione degli spazi, ma anche al benessere degli ospiti

Iguzzini illumina Fico

La scelta della luce

Albero di Iguzzini per FICOIl progetto si snoda proprio dal cuore del parco tematico: le Piazze, importanti crocevia per la socializzazione, ma anche luoghi ideali in cui la luce gioca un ruolo fondamentale, interagendo con il visitatore in modo divertente, ma allo stesso tempo funzionale. E quale oggetto più evocativo dell’iconico Albero iGuzzini?

Fortemente voluto sia dagli architetti che dalla committenza, Albero è un oggetto-scultura riconosciuto a livello mondiale in grado di emozionare attraverso le sue forme che ricordano in tutto e per tutto quelle di un vero albero, e più che mai in linea con tutta la filosofia green del progetto ospitante.

Ma Albero non è l’unico sistema utilizzato in questo progetto. I bollard iPoint utilizzati nelle aiuole circostanti le Piazze enfatizzano la folta vegetazione presente anche nelle velette posizionate lungo il perimetro e illuminate da View Opti Linear installati su chilometri di binari lineari.

Nelle aree dei diversi ristoranti tematici l’illuminazione è affidata prevalentemente a proiettori di diverse tipologie: iSight, Tecnica Pro, Palco e Front Light installati su binari lineari o circolari realizzati ad hoc su disegno. Questi apparecchi permettono la massima versatilità applicativa adattandosi e caratterizzando gli spazi a seconda dei diversi layout dell’area, unendosi alle sospensioni iRoll per creare punti di luce sulla superficie dei banchi vendita e dei tavoli.

IGuzzini illuminazione Fico

La luce degli iRoll proposta in differenti dimensioni e colori è il light-motiv che contribuisce alla caratterizzazione delle Aule Didattiche. I generi alimentari e i prodotti esposti alla vendita nelle zone Emporio Eataly e gli articoli No Food nell’area Shop, invece, sono messi in risalto dai proiettori iShop posizionati a binario che conferiscono omogeneità all’illuminazione delle superfici orizzontali e verticali degli espositori di vendita.

Per illuminare le aree espositive esterne, in cui sono stati collocati apparati e macchinari agricoli storici, sono stati scelti i proiettori della gamma Woody, in grado di mettere in risalto i dettagli degli oggetti e il carattere didattico ed evocativo delle collezioni esposte, creando effetti tipicamente museali anche in un ambiente aperto.

Silvia Giacometti
Informazioni su Silvia Giacometti 15 Articoli
Giornalista freelance, si occupa da anni di raccontare e scrivere articoli per differenti testate tecniche online e offline sui temi legati all'architettura e all'edilizia, sul design e in generale a tutto quanto è legato al concetto di riqualificazione e sostenibilità.