Smart Metering: installati 1 milione di Open Meter

e-distribuzione ha iniziato la fase di sostituzione dei contatori elettronici di prima generazione con gli Open Meter: sono più di 1.000.000 i contatori elettronici 2.0 installati

Open Meter smart metering

e-distribuzione ha iniziato la fase di sostituzione dei contatori elettronici di prima generazione con gli Open Meter: sono più di 1.000.000 i contatori elettronici 2.0 installati.
Si tratta di una prima importante tappa del Piano avviato da e-distribuzione che porterà nei prossimi anni i nuovi contatori elettronici in 32 milioni di case e aziende italiane e che procede con un ritmo di 7.000 apparecchi installati al giorno. 

La sostituzione dei contatori attualmente in uso deriva dalla necessità per le imprese distributrici di adottare sistemi di misurazione intelligenti che soddisfino i requisiti del  D. Lgs. 102/2014, che ha recepito la Direttiva Europea 2012/27/UE sull’efficienza energetica.

Le recenti direttive europee prevedono che vengano fornite all’utente informazioni dettagliate su tempi e profili di utilizzo dell’energia elettrica al fine di promuovere l’efficienza energetica, aumentare la consapevolezza relativa ai comportamenti di consumo e favorire la concorrenza dei servizi post-contatore

Queste funzionalità non sono pienamente supportate dai contatori di prima generazione, quindi la necessità di un cambio tecnologico per soddisfare le esigenze di consumatori che chiedono di poter disporre di nuovi servizi: con il nuovo contatore Open Meter e-distribuzione assicura ai clienti connessi alla propria rete una qualità del servizio sempre ottimale.

I lavori di installazione coinvolgeranno a regime circa 250 imprese esterne e 4mila tecnici sull’intero territorio nazionale. 

Lo smart metering rappresenta una modernizzazione del Paese, apre il mercato alle nuove tecnologie e offre – a tutti gli attori della filiera – molti vantaggi

Il nuovo contatore si ispira al concetto di energia aperta, accessibile, tecnologicamente all’avanguardia e sostenibile: disegnato dall’architetto Michele De Lucchi incorpora le migliori tecnologie nel campo della misura e della telegestione. 

Open Meter si attiene alle specifiche per i nuovi contatori elettronici previste dalla delibera 87/2016 dell’AEEGSI. Con la delibera 222/2017 di aprile l’Autorità ha approvato il piano di messa in servizio dei nuovi contatori proposto da e-distribuzione.

L’intervento per la sostituzione del contatore sarà completamente gratuito per il cliente. 

I principali obiettivi sono: 

  • efficienza energetica e riduzione dei consumi, attraverso informazioni aggiornate che consentano di regolare i consumi;
  • spinta verso la liberalizzazione della vendita di energia con la possibilità di creare offerte mirate verso alcuni segmenti di clientela con profili di consumo specifici;
  • incrementare e rafforzare la diffusione della fibra ottica;
  • integrandosi nel mondo dell’Internet of Things consentono modalità di interazione con i flussi bidirezionali di energia.
Informazioni su Alessia Varalda 1006 Articoli
Ingegnere elettrotecnico con esperienza come Project Manager presso un'importante multinazionale attiva nel settore dell'energia e dell'automazione. La curiosità verso le tecnologie innovative e le soluzioni all'avanguardia nel mondo delle energie (tradizionali e rinnovabili) mi ha portata a lavorare per 14 anni presso un importante editore di riviste tecniche di settore scrivendo di home&building automation, illuminazione, comfort, efficienza energetica e sostenibilità.