Smaltisci il tuo Raee con un clic

Consorzio Ecolamp e Giunko lanciano l’app Junker, piattaforma digitale con codifica dei prodotti e punti di raccolta Raee per riconoscere i rifiuti e smaltirli in poche e semplici mosse

App junkers Ecolamp smaltimento RAEE

Niente alibi, per chi non smaltisce correttamente i Raee. Il conferimento dei rifiuti generati dalle massicce quantità di apparecchiature elettriche ed elettroniche che popolano le nostre abitazioni e i nostri uffici diventa oggi ancor più semplice grazie a Junker, app gratuita nata dalla partnership tra Consorzio Ecolamp e la start-up italiana Giunko.

Uno strumento digitale “smart” e integrativo rispetto ai tradizionali canali di informazione sulla raccolta differenziata che aiuta a riconoscere i rifiuti e a indirizzarli verso i moltissimi centri di raccolta diffusi sul territorio nazionale con un semplice clic, riducendo i casi di abbandono dei Raee nell’ambiente o nell’indifferenziato.

App junkers Ecolamp smaltimento RAEE“Grazie alla piattaforma – spiega il direttore generale di Ecolamp Fabrizio D’Amico -, i consorzi per il recupero e lo smaltimento dei rifiuti elettrici ed elettronici come Ecolamp, i Comuni e altri operatori del settore possono veicolare a un pubblico ampio di consumatori, in modo intuitivo e immediato, le informazioni sulla raccolta dei Raee, proponendo approfondimenti e buone pratiche che contribuiscono alla realizzazione di una concreta economia circolare”.

Cosa offre e come funziona Junker?

La mission principale della nuova app dedicata allo smaltimento dei Raee è fornire agli utenti informazioni sul packaging di oltre un milione di prodotti, indicandone il corretto smaltimento in base alle regole del Comune di appartenenza del cittadino, tramite geolocalizzazione. Unica piattaforma in Europa a offrire questo servizio, recentemente inserita anche nel Libro Bianco delle Buone Pratiche di Economia Circolare del Parlamento Europeo, Junker codifica più di un milione e 500mila dispositivi e mille categorie di materiali generici.

Non solo, qualora il prodotto non fosse presente nel database di Junker, è sufficiente inviare una foto all’app per ricevere riscontro in pochi minuti.

Caratteristiche di semplicità ed efficacia che si riflettono anche nelle modalità di utilizzo dello strumento digitale lanciato da Ecolamp. Dopo aver inquadrato il codice a barre del prodotto con la fotocamera del proprio smartphone, l’applicazione individua tutti i materiali che lo compongono e, per ognuno di essi, indica all’utente il bidone corretto in cui conferirlo in base alla località rilevata dal dispositivo mobile. A disposizione di chi scarica l’app gratuita, anche una serie di tag per la corretta identificazione del prodotto e la visualizzazione su mappa, con grafica dedicata, dei punti di raccolta disponibili per una determinata categoria di Raee.

Junker si presenta così come un’opportunità intuitiva capace di generare, in pochi passaggi e grazie al coinvolgimento attivo dei cittadini, evidenti vantaggi informativi a favore della comunità e dell’ambiente.

Con Junker è ancora più facile identificare il tipo di Raee e capire come smaltirlo correttamente

Maria Cecilia Chiappani
Informazioni su Maria Cecilia Chiappani 155 Articoli
Copywriter e redattore per riviste tecniche e portali dedicati a efficienza energetica, elettronica, domotica, illuminazione, integrazione AV, climatizzazione. Specializzata nella comunicazione e nella promozione di eventi legati all'innovazione tecnologica.

1 Trackback / Pingback

  1. Smaltisci il tuo Raee con un clic - Artec

I commenti sono bloccati.