Lampade LED per il settore professionale

Lampade LEDTecnologia, innovazione ed efficienza sono i tre principi ispiratori della nuova proposta Osram che amplia e migliora la gamma di lampade LED per il settore professionale, completando la linea Parathom e SubstiTUBE.

Linea consolidata dell’azienda tedesca, la serie Parathom viene ottimizzata ed ampliata con tre nuove referenze: Parathom, Parathom Pro e Parathom Advanced.

Diverse le novità per quanto riguarda, poi, le sorgenti LED con riflettore e quelle nella tradizionale forma classica. Le lampade con riflettore PAR16 sono ora adatte alla sostituzione delle lampade tradizionali fino a 80 W e quelle con riflettore MR16, utili per la sostituzione delle tradizionali fino a 50 W, presentano un design rinnovato e moderno.

Ampliata anche l’offerta delle forme Classic, con l’introduzione della Classic A, per la sostituzione della lampada tradizionale da 100 W, e della forma a globo, nelle versioni dimmerabile e non dimmerabile.Lampade LED

Un’altra importante novità è la nuova gamma Retrofit, le lampade LED dal design tradizionale, con bulbo e riflettore in vetro; le forme classiche chiare presentano l’innovativa tecnologia a “filamento”.

Aumentano, inoltre, le referenze e le prestazioni dei tubi LED SubstiTUBE, per garantire la massima disponibilità nella sostituzione delle vecchie tecnologie. L’integrazione di gamma parte dai modelli Value e Advanced HF, per funzionamento con alimentazione elettronica (ECG), conformi alla nuova Norma internazionale IEC 62776 (prescrizioni di sicurezza). Per i modelli EM per funzionamento con alimentazione convenzionale (CCG), invece, Osram migliora l’efficienza energetica, aumentandola fino al +15%. I segmenti Basic e Advanced, infine, sono ora disponibili anche nelle versioni con terminali ruotabili, per poter indirizzare il flusso luminoso dove serve, anche dopo l’installazione.

Redazione
Informazioni su Redazione 538 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.