Smart POS: tutti i vantaggi dei pagamenti in mobilità

Jusp Smart POS

Jusp Smart POSPer i liberi professionisti, per gli artigiani e per tutti i commercianti che hanno bisogno di accettare pagamenti in mobilità, Jusp, società italiana specializzata nel mobile commerce, ha progettato uno "Smart POS" affidabile e compatto, in grado di dialogare con smartphone, tablet o PC, attraverso collegamenti Bluetooth o USB.

L’apparecchiatura è affiancata da un pacchetto di servizi, che offre vantaggi chiari, immediati e, soprattutto, convenienti per ogni tipo di professione, indipendentemente dalle banche e al servizio degli esercenti.

All’avanguardia per gli incassi con carte di credito e debito, lo Smart POS di Jusp si contraddistingue, infatti, per i piani tariffari convenienti e trasparenti, con la totale libertà di collegare il servizio al conto corrente bancario o postale che si desidera, senza costi di attivazione o dismissione, senza ridurre gli standard di sicurezza rispetto a un POS tradizionale.

«Pensiamo che anche nel nostro Paese la crescita dei pagamenti mobili si stia diffondendo velocemente», spiega Jacopo Vanetti, Fondatore & CTO di Jusp. «Sempre attenti ai cambiamenti e alle esigenze del mercato, siamo in grado di fornire uno Smart POS che agevola il business di tutti, dai lavoratori in proprio alle piccole e medie imprese».
Superando le funzioni di un semplice lettore di carte, il nuovo Smart POS è una soluzione in grado di fornire servizi a valore aggiunto per ottimizzare la gestione di ogni tipo attività, mettendo a disposizione le stesse funzionalità di un tradizionale registratore di cassa. Tramite il portale Web, infatti, offre servizi gratuiti quali: rendicontazione evoluta, consultazione delle operazioni effettuate, esportazione di report dettagliati, creazione utenti aggiuntivi per l’utilizzo del servizio, impostazione dei permessi di ciascun utente, gestione di un catalogo prodotti e personalizzazione della ricevuta.

Il dispositivo è compatibile con i sistemi operativi Apple, Android e Windows e accetta i pagamenti con le carte di credito Visa e Mastercard e con le carte dei circuiti di debito internazionale (V-Pay, Maestro/Cirrus) e nazionale (Pagobancomat).

 

Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.