Philips Hue: illuminazione intelligente al CES 2017

Philips Hue

Philips HUE al CEs di Las VegasImportante appuntamento dedicato al mondo dell’elettronica e della tecnologia di consumo, il CES (5-8 gennaio 2017, Las Vegas) quest’anno festeggia il suo cinquantesimo compleanno con un’edizione ricca di contenuti interessanti e coinvolgenti, cui contribuisce anche Philips Lighting presentando il sistema d’illuminazione intelligente connessa Philips HUE, ottimale per creare la giusta atmosfera nella propria casa e per aiutare a migliorare il benessere degli ambienti domestici.

Nella manifestazione, infatti, in un panorama complessivo che spazia dal mondo della comunicazione digitale a quello delle tecnologie e delle innovazioni per il fitness, passando per la stampa 3D, per le innovazioni dei sistemi audio e video, ma che vuole focalizzare anche l’attenzione sulle Smart City e sulle nuove modalità di trasporto, non potevano mancare le novità nell’ambito della Smart Home.

Philips HUE e la Smart Home secondo Philips Lighting

Philips Hue per l'illuminazione intelligente e connessaIn questo settore, che vede il crescente interesse di aziende e utenti, in concomitanza con l’apertura della nuova edizione di CES, Philips Lighting ha tenuto giovedì 5 gennaio un interessante incontro dedicato alla luce e ai suoi effetti sul benessere psicofisico nel corso del quale l’istruttrice di yoga e meditazione Brett Larking ha mostrato ai partecipanti una serie di utili esercizi e tecniche di rilassamento, accompagnate dalle “Ricette di Luce” di Philips Hue white ambiance.

Con il motto “Relax, It’s only CES”, Philips Lighting e il suo sistema di illuminazione connessa Philips Hue hanno aiutato i presenti alla “yoga & meditation session” a prepararsi ai quattro e intensi giorni della manifestazione, offrendo loro un momento di autentica tranquillità prima della full immersion tecnologica più innovativa al mondo.

Philips HueSistema d’illuminazione connessa e intelligente, Philips Hue permette di creare e controllare la luce attraverso il proprio smartphone o tablet, in modo da personalizzare l’illuminazione domestica in funzione delle proprie esigenze.

All’interno dell’ecosistema Philips Hue – che comprende lampadine, strisce luminose, faretti, lampade ed una serie di accessori – vi sono oltre 600 App sviluppate da terze parti che aiutano a trasformare il modo in cui la luce viene utilizzata in casa per stimolare i sensi, illuminare ogni momento o potersi sentire sicuri anche quando si è lontani da casa.

La gestione della luce si trasforma, così, in un’esperienza multisensoriale e più naturale, capace di trasmettere piacevoli sensazioni di benessere.

 

Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.