TXA100 di Hager per configurare semplicemente la Home Automation

TXA100 di Hager

TXA100 di HagerPer consentire di configurare semplicemente gli impianti di Home Automation residenziali e del piccolo terziario, Hager mette oggi a disposizione il kit di configurazione TXA100 per i moduli della propria gamma “easy KNX”, che consente di evitare l’utilizzo dei software complessi e articolati ETS (Engineering Tool Software), rendendo l’approccio ai progetti di automazione decisamente più semplice.

Servendosi di un browser o dell’applicazione “easy tool”, scaricabile gratuitamente per Android, iOS e Windows dagli store Hager, è possibile collegarsi al server di configurazione per procedere alla programmazione dell’impianto KNX attraverso un display “touch”, semplice e intuitivo, che consente l’interfacciamento fra la rete IP, i dispositivi ad essa collegati e l’impianto bus KNX. Oltre al server, TXA100 integra un alimentatore bus KNX, un router d’accesso WiFi e un cavo ethernet.

Nel caso il server sia collegato a una rete con accesso ad Internet, il TXA100 mette a disposizione la possibilità di configurare l’impianto KNX anche a distanza, via cloud, senza la necessità di dover utilizzare indirizzi IP statici.

Quando viene realizzato il progetto di configurazione con il nuovo kit di Hager, si crea automaticamente l’interfaccia per la supervisione da remoto, attraverso il sistema “domovea”; questa funzione consente di lavorare molto più rapidamente, rendendo la programmazione di un impianto KNX veramente accessibile ad ogni categoria di professionsti.

La domotica diventa semplice

Il kit di configurazione TXA100 permette di realizzare impianti KNX in grado di far fronte a qualunque applicazione in ambito residenziale e del piccolo terziario, creare scenari completi di automazione e integrare anche prodotti innovativi per la gestione del clima, dell’energia e del controllo dei carichi.

Completamente compatibile con la versione precedente, dalla quale può importare ogni tipo di progetto mantenendone parametri e indirizzi di gruppo, il nuovo configuratore di Hager dispone, inoltre, dell’importante funzione di riapprendimento, che rilegge la configurazione presente all’interno dei prodotti dell’impianto, consentendo, quindi, la rigenerazione del progetto senza la necessità di disporre di quello originario.

 

Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.