Prese mobili multiple: energia elettrica quando e dove serve

Peprese mobili multiple Vimarr poter disporre dell’energia elettrica quando e dove serve, Vimar propone le proprie prese mobili multiple delle serie 1200 professional e 400, progettate per essere sempre più vicine alle esigenze energetiche degli utenti.
Inoltre, per fornire ai consumatori tutte le corrette informazioni indispensabili per il loro utilizzo, l’imballaggio di entrambe le serie è stato recentemente sottoposto a un attento restyling, evidenziando in particolare i vantaggi dei prodotti.

Le prese mobili multiple della Serie 1200 professional, disponibili con cavo e senza cavo e dotati di 3, 4 o 5 uscite universali, sono caratterizzati da un’elevata robustezza per poterle utilizzare in applicazioni intensive, assicurando allo stesso tempo ottime prestazioni. Una qualità intrinseca sia nei frutti utilizzati, i medesimi delle serie civili, sia nei singoli cablaggi, garantendo così le caratteristiche di un impianto elettrico realizzato a regola d’arte.

A garanzia di una totale sicurezza degli utenti e dei carichi, alcuni modelli di prese mobili multiple sono dotati di protezione Scudo, contro le sovratensioni, o d’interruttore automatico magnetotermico. Realizzati in tecnopolimero ad alta resistenza e autoestinguente (glow test: 750 °C) offrono, inoltre, la massima flessibilità di utilizzo grazie al passacavo che può ospitare cavi di diversi diametri e al serracavo antistrappo per cavi tondi.

Interamente realizzata in cartone, robusta, appendibile e impilabile a scaffale, la nuova confezione dispone di una finestra trasparente che permette di vedere la presa mobile multipla, identificandone chiaramente il colore, mentre sul cartone sono chiaramente visibili, sia dal consumatore finale, sia dal banconista, tutti i vantaggi tecnologici che guidano la scelta verso un prodotto di alta qualità.

Oltre 30 codici, sia con cavo e spina a 90°, sia senza cavo, compongono la Serie 400, un’ampia gamma di prese, tutte con otturatore di protezione Sicury. Caratterizzate da un design lineare ed essenziale, rappresentano il prodotto ideale per tutti gli utilizzi, unendo elevate prestazioni e flessibilità applicativa.

Appendibile, realizzato in polietilene e dal peso di soli 7 grammi, il nuovo sacchetto che le contiene è stato progettato per massimizzare la visibilità del prodotto sul punto vendita e cogliere, attraverso una grafica intuitiva, completa ed esauriente, tutte le esigenze sia del consumatore finale, sia del professionista identificando chiaramente il prodotto. Una soluzione che si è aggiudicata il prestigioso Oscar dell’imballaggio 2016 per la sezione ambiente, garantendo un impatto ambientale minimo.

 

Informazioni su Maurizio Gambini 267 Articoli
Ingegnere elettronico, giornalista pubblicista che da molti anni lavora nel settore della comunicazione tecnica.