Hydra la nuova pompa di calore di Thermics

Comfort termico e acqua calda sanitaria anche in pieno inverno con Hydra, la pompa di calore aria-acqua di Thermics

Hydra di Thermics

Hydra è la pompa di calore mono-blocco ad alta efficienza energetica di Thermics che sfrutta l’energia da fonti rinnovabili per riscaldare in inverno, climatizzare in estate e produrre acqua calda sanitaria.

Innovazione, evoluzione tecnologica, sostenibilità e comfort sono gli obiettivi primari che guidano Thermics nella progettazione di sistemi ed apparecchiature. 

La tecnologia 4 tubi di Thermics

Grazie alla tecnologia 4 tubi di Thermics e alle logiche software con l’algoritmo soft-adapting le pompe di calore Hydra lavorano con due obiettivi: comfort e ricerca continua delle migliori rese.  

La tecnologia 4 tubi è flessibile ed intelligente, con logiche diverse tra la stagione estiva e invernale.

In estate oltre al condizionamento e raffrescamento degli ambienti Hydra prepara l’acqua calda sanitaria con una modulazione continua con uno sguardo al risparmio energetico.

In inverno Hydra riesce a sostenere il riscaldamento degli ambienti e la produzione di acqua calda sanitaria, evitando al massimo le inversioni di ciclo e le priorità sanitari: in questo modo si produce acqua calda sanitaria a metà del costo senza rinunciare al riscaldamento degli ambienti.

Hydra funziona senza resistenze elettriche aggiuntive e con consumi ridotti per soddisfare il fabbisogno delle abitazioni che sono dotate di riscaldamento a pavimento. Hydra è dotata di una unità esterna abbinabile a un impianto fotovoltaico, il sistema intelligente della pompa di calore è in grado di modulale i consumi rendendo l’impianto più efficiente.

Hydra è progettata e realizzata in Italia, è dotata di un sistema di regolazione semplice ed intuitivo, è silenziosa, di facile manutenzione e si può interfacciare con sistemi domotici ModBus, anche da remoto.

Redazione
Informazioni su Redazione 523 Articoli
La redazione di ElettricoMagazine è composta da esperti di settore e technical writers che approfondiscono i temi legati all'integrazione impiantistica e connessa, l'energia, il comfort e la sostenibilità.